Trofeo San Vincenzo Ferreri, Il Rocca di Capri Leone s’impone in rimonta sulla Mamertina

Trofeo San Vincenzo Ferreri per il Rocca di Capri Leone

Trofeo San Vincenzo Ferreri per il Rocca di Capri Leone

La XVI° edizione del “Trofeo San Vincenzo Ferreri“, rinato dopo una lunga assenza che si protraeva dal 1990, andrà ad arricchire la bacheca del Rocca di Capri Leone che si è imposto in rimonta per 2-1 sulla Mamertina. All’iniziale marcatura di Nibali per la squadra di mister Massimo Bontempo, hanno replicato Monastra e Longo per l’undici di mister Pasquale Ferrara e con il difensore Mario Russo premiato come miglior giocatore del torneo.

La finale del torneo organizzato e disputato a Castell’Umberto sarebbe dovuto essere un triangolare, ma alla vigilia per esigenze di preparazione è arrivato il forfait del Cefalù. La formula complessiva dei tre gironi, in cui si era registrata la sostituzione last minute del Due Torri con il Città di Sant’Agata, e di un triangolare finale rimane certo interessante, ma il calendario così prossimo ad impegni ufficiali e le condizioni del terreno di gioco probabilmente dovrebbero essere oggetto di una più attenta programmazione per una sua migliore valorizzazione.

Commenta su Facebook

commenti