Tringali e Gioffrè approdano al Pescara grazie al Coppola “talent-scout”

RegginaCarmine Coppola con Tringali e Gioffrè

Continuano ad arrivare riconoscimenti da tutta Italia per Carmine Coppola, riconvertitosi in imprenditore e “talent scout” nella sua seconda vita calcistica. Soltanto qualche settimana fa vi avevamo raccontato del portiere Alessandro Russo, accordatosi con il Genoa. Un trasferimento che premia anche il lavoro di Football 24, la società messa in piedi dall’ex centrocampista originario di Pollena Trocchia. Adesso è toccato ad altri due atleti cresciuti nella Reggina e seguiti già da tempo da Coppola: il centrocampista centrale Salvatore Tringali e l’esterno sinistro Paolo Gioffrè, entrambi classe 2001, che andranno a rinforzare il settore giovanile del Pescara.

Football 24

Il logo di Football 24, la realtà messa in piedi dall’ex centrocampista del Messina Carmine Coppola

“Quella abruzzese è un’altra società amica” esordisce ai nostri microfoni l’ex bandiera del Messina. “Con loro abbiamo perfezionato a Napoli la posizione di due giocatori che non erano di proprietà della nostra società, ma sono stati comunque seguiti dalla nostra struttura”. Il Pescara dopo il Genoa, dicevamo. “Nel caso di Alessandro Russo è stata una soddisfazione immensa, perché aveva smesso di giocare e si stava dedicando al basket. Poi abbiamo fatto un percorso insieme, durato sette mesi, ed alla fine abbiamo deciso di fare questa prova che è andata bene. Il ragazzo si è legato al Genoa, nonostante avesse altre proposte. Quella rossoblù è una delle migliori società in Italia in assoluto a livello di settore giovanile ed è una scelta che abbiamo condiviso. Sono convinto che in pochi anni potrà arrivare a giocare a certi livelli”.

Coppola punta così a dare ulteriore linfa alla sua realtà, che cresce a vista d’occhio, in un contesto non semplice: “Il 24 è il numero che mi ha sempre accompagnato nel corso della mia carriera e la denominazione Football24 è stata scelta proprio per questo. Questa struttura è ormai la nostra casa, stiamo effettuando continui lavori per ingrandirci e fare ancora meglio. Ci riempie d’orgoglio quando società importanti mostrano interesse verso i nostri giovani”.

Gioffrè e Tringali

L’esterno sinistro Paolo Gioffrè ed il centrocampista centrale Salvatore Tringali si accasano al Pescara grazie al supporto di Carmine Coppola

L’obiettivo è ampliare ancora il centro sportivo di San Licandro: “Per la stagione 2015-16 Football24 presenterà tantissime novità. Avremo un altro campo, strutture coperte ed innesti tecnici importanti. Inoltre periodicamente faremo dei corsi d’aggiornamento e potremo contare su professori d’educazione fisica che insegneranno ai bambini sin da piccoli la coordinazione e li aiuteranno a crescere a livello fisico. Ho allestito una scuola calcio come l’ho sempre voluta a livello di organizzazione, pensando che prima bisogna essere educatori e poi allenatori. I genitori, quando portano i bambini, devono capire che non tutti potranno giocare a certi livelli. Il calcio deve essere soprattutto passione e divertimento. Se emergono delle qualità si vedrà in seguito”.

Commenta su Facebook

commenti