Tre primi posti per la scuderia Nebrosport al 18esimo Rally del Tirreno

NebrosportLa Peugeot 106 di Ivan Germanà e Antonio Ardiri (foto Gallà)

Tripudio di successi per la scuderia Nebrosport al 18esimo Rally del Tirreno. Il sodalizio rossoblù, rappresentato da due equipaggi, è riuscito infatti a chiudere con il massimo dei risultati, portando a casa due primati che confermano l’ottimo andamento della stagione fino a questo momento. Iniziando con la Peugeot 106 di Ivan Germanà e Antonio Ardiri, letteralmente dominatrice della classe A5. Il weekend dei due sampietrini si è difatti chiuso con la vittoria di classe e il 38esimo posto nella classifica generale del Rally. Bellissima affermazione anche per il driver Salvatore Scibilia e il suo fido navigatore Maurizio Agostino. La loro Alfa Romeo 147 ha infatti raccolto due primi posti, sia di classe RSD2.0 che di gruppo Racing Start, chiudendo al 36esimo piazzamento assoluto.

The following two tabs change content below.