Tre giocatrici della Polisportiva Messina impegnate in Coppa Italia

Le giocatrici della Polisportiva Messina Tania Villari, Elisa Cannata e Stefania Marino fanno parte dell’organico della Waterpolo Despar Messina per la Coppa Italia di pallanuoto femminile, che prenderà il via sabato pomeriggio alla piscina “Francesco Scuderi” di Catania.

Elisa Cannata e Tania Villari

Elisa Cannata e Tania Villari

Viste le assenze delle azzurre impegnate con il Setterosa nella Holiday Cup in California, la Federazione ha dato la possibilità alle squadre della massima serie di utilizzare pallanotiste provenienti da categorie inferiori. “Siamo orgogliosi ed onorati di aver messo a disposizione della Waterpolo Despar tre nostre atlete – dichiara il presidente della Polisportiva Messina Giuseppe Carmignanila Coppa Italia è un appuntamento importante e di prestigio e le ragazze si sono impegnate molto negli allenamenti. Sono certo che daranno il massimo in caso di un loro impiego e, intanto, sono lieto di fare a Tania, Elisa e Stefania un grande in bocca al lupo”.

La rinnovata formula della Coppa Italia prevede quest’anno preliminarmente  tre gironi con partite distribuite in sei sedi. La WP Despar Messina se la vedrà nella città etnea e poi a Cosenza (16-17 gennaio) con Orizzonte Catania, Cosenza ed Acquachiara. Le prime due formazioni classificate accederanno alle finali in programma dall’11 al 13 marzo. Il debutto delle peloritane è previsto sabato (ore 19.45) con il Cosenza. Sono in calendario, invece, domenica le sfide con Acquachiara (ore 12) e Orizzonte Catania (ore 18).

Commenta su Facebook

commenti