Trasferta ad Ariccia per il Città di Villafranca

Rafael Salomao

Superato senza patemi l’ostacolo Sammichele, nel primo turno dei playoff di Serie B di calcio a 5, il Città di Villafranca è adesso atteso dalla fase successiva dei triangolari. Domani (giovedì 1 maggio, ndr) la compagine del presidente Giacomo Picciolo sarà impegnata ad Ariccia contro l’Innova Carlisport, recente protagonista, al pari dei tirrenici, nella Final Eight di Coppa Italia. Calcio d’inizio previsto al PalaKilgour alle ore 16. La quotata formazione laziale, che ha chiuso la regular season del girone D appaiata in vetta al Futsal Isola a quota 51 punti, pagando soltanto l’esito negativo degli scontri diretti, ha estromesso nel turno precedente lo Sporting Lodigiani, pareggiando 2-2 in trasferta e imponendosi 5-2 tra le mura amiche.

Marcus Ferreira

Marcus Ferreira

Nella giornata inaugurale del triangolare C riposeranno, invece, i pugliesi dell’Ares Mola che attendono di conoscere l’esito del match di Ariccia per apprendere il nome del loro primo avversario. Il regolamento prevede, infatti, che nella seconda giornata, in programma martedì 6 maggio, resti ferma la squadra che ha vinto la prima gara o, in caso di parità, quella che ha giocato fuori. Il 10 maggio il turno conclusivo del mini-girone. A qualificarsi alla terza fase saranno le prime due classificate, con gara unica (avversarie le compagini del gruppo D) da disputare il 17 maggio. Il 24 e 31 maggio le finali per la promozione in A2.

Dopo la separazione consensuale con l’allenatore Antonino Rinaldi la guida tecnica della squadra è stata affidata a Gianluca Piscardi, il quale ha convocato dodici calciatori, partiti questa mattina con il gruppo alla volta di Ariccia: i portieri Calogero Avanzato, Paolo Lo Buglio e Domenico Porcino; i laterali Marcus Ferreira, Pedro Orofino, Christian Piccolo e Francesco Abate; i laterali-pivot Andrea Di Trapani e Vincenzo Di Carlo; gli universali Vincenzo Madonia, Rafael Elaine Salomao e Francesco Bruno.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti