Torre Bianca Games al via sabato 7 agosto con la quarta “Scalata Saracena”

Torre BiancaLa locandina della Scalata Saracena

Si avvicina il primo dei quattro appuntamenti inseriti nel quadro dei “Torre Bianca Games”. L’iniziativa, ideata e promossa dalla Torre Bianca ed organizzata in sinergia con l’Ordine degli Avvocati di Messina, la Fondazione Horcynus Orca e i Comuni interessati, prenderà ufficialmente il via con la “Scalata Saracena”, la cui quarta edizione è in programma sabato.

Torre Bianca

L’arrivo della Scalata Saracena 2019

La manifestazione, che si svolge in collaborazione con il Comune di Piraino e l’Associazione Piraino 2.0, sotto l’egida della F.I.D.A.L. e dell’ente di promozione C.S.E.N., gode del patrocinio della Regione Siciliana e del C.O.N.I. Sicilia.

La “Scalata Saracena” si suddividerà in due eventi distinti: una gara podistica sulla distanza di 8,2 km che porterà gli atleti dalla frazione sul mare di Gliaca di Piraino al centro storico cittadino e un trekking da 5,5 km a passo libero, aperto a tutti, attraverso un sentiero con un boschetto di querce e arbusti tipici della macchia mediterranea, sotto la supervisione dei trekker di Camminare i Peloritani.

Torre Bianca

Nadiya Sukharyna della Torre Bianca, vincitrice 2019

Il trekking, preceduto da una visita guidata al Borgo Antico, avrà inizio alle ore 18, seguito dallo “start” dell’attesa gara podistica fissato per le 19. Per gli atleti partenza dal campo sportivo di Gliaca, poi il percorso si snoderà passando per SP140, SP141, Via G. Farano, Via Roma, Piazza Baglio/Via Scalenza e arrivo in piazza della Libertà.

Dalle 20,30 un ricco rinfresco per i partecipanti. La serata proseguirà per tutti alla guardiola dove verrà effettuata la premiazione con un sottofondo musicale ed un panorama mozzafiato che domina su Capo d’Orlando, Gioiosa Marea e le Isole Eolie.

Scorrendo l’albo d’oro, la prima edizione della “Scalata Saracena”, nel 2018, vide l’affermazione in campo maschile di Davide Currò dell’Atletica Villafranca e al femminile il successo di Teresa Latella della Podistica Messina. Nel 2019 salirono, invece, sul gradino più alto del podio Francesco Duca (Polisportiva Vodo di Cadore) e Nadiya Sukharyna della Torre Bianca. Lo scorso anno, causa Covid, la gara divenne per l’occasione “virtual” e a trionfare furono Mario Zirilli e ancora Sukharyna. Sabato ritornerà a tutti gli effetti lo spettacolo sportivo e paesaggistico della “Scalata Saracena”.

Torre Bianca

Una fase di gara della Scalata Saracena 2019

Programma orario “Scalata Saracena” di sabato 7 agosto:
–              Ritrovo partecipanti presso casa comunale di Piraino ore 15:00
–              Visita guidata al Borgo Antico ore 16:00 (primo gruppo trekking)
–              Visita guidata al Borgo Antico ore 17:00 (secondo gruppo podisti)
–              Trasferimento in bus da Piraino a Gliaca nella zona di partenza dalle 17
–              Partenza trekking ore 18:00
–              Partenza gara podistica ore 19:00
–              Rinfresco in piazza della Libertà ore 20:30
–              Sorteggi e Cerimonia di Premiazione alla guardiola ore 21:00

Autori

+ posts