Torneo 3×3, il 22 e il 23 giugno la tappa di Messina. 234 le squadre siciliane

Basket 3x3La locandina del torneo 3x3 siciliano

Sono 234 le squadre che parteciperanno al torneo 3×3 in Sicilia. Le varie tappe provinciali (nelle province di Messina e Catania) e interprovinciali (due province per tappa, a causa delle minori iscrizioni) del 3×3 si terranno a giugno e coinvolgeranno tutte le categorie maschili e l’Under-14 femminile; U16 e U18 femminili andranno in campo soltanto per la tappa regionale.

Svincolati Milazzo

La Svincolati Milazzo campione d’Italia 3×3

Queste le date e le sedi delle tappe. Catania: nel pomeriggio di giovedì 13 giugno nella palestra dell’Istituto San Luigi di Acireale. Agrigento-Caltanissetta-Enna: al PalaLivatino di Gela mercoledì 5 giugno alle 15:30. Palermo-Trapani: a Mazara del Vallo sabato 29 giugno. Messina: sabato 22 e domenica 23 giugno a Messina; saranno qui incluse tutte le Under-14 femminili per un’eliminatoria. Ragusa-Siracusa: al PalaMinardi di Ragusa sabato 8 giugno.

In totale si sono iscritte al torneo Maschile 59 squadre in U14, 85 in U16 e 41 in U18. Nel Femminile 24 in U14, 12 in U16 e 13 in u18. Le categorie Under-14 mettono in campo i nati nel 2010-2011, gli Under-16 nel 2008-2010 e gli Under-18 nel 2006-2009. Anche quest’anno per le finali regionali proseguirà l’abbinamento con Shock da Ground, il torneo 3×3 di Marsala (Trapani), tappa master dell’Estathé 3×3 Italia Streetbasket Circuit.

3x3

Una fase del “3×3 Vulcano Streetball”

«Anche quest’anno il Comitato Regionale ha deciso di rinnovare la partnership con Shock da Ground per la tappa regionale del 3×3 giovanile – spiega la presidente FIP Sicilia Cristina Correnti. L’anno scorso è stato un grande successo e quest’anno contiamo di migliorare, continuando a giocare fino a sera insieme ai grandi. Speriamo che le società e i giocatori apprezzino lo sforzo del comitato e di Shock da Ground per offrire uno spettacolo ai giovani. Buon 3×3 a tutti». 

Autori

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia