Top Spin Messina a Reggio Emilia per il debutto sfidando l’ex Seretti

Jordy Piccolin (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Finalmente in campo. La Top Spin Messina Fontalba è pronta per l’esordio. Sabato 23 gennaio, con inizio alle ore 19,30, la squadra del presidente Giorgio Quartuccio affronterà in trasferta, al PalaBigi, il TT Reggio Emilia Ferval per la seconda giornata di A1 maschile di tennistavolo.

Wang Hong Liang, storico tecnico della Top Spin Messina

Dopo il lunghissimo stop per la pandemia di Covid-19 e il rinvio al prossimo 6 febbraio della gara casalinga con il Norbello, valida per il turno inaugurale, i ragazzi allenati da Wang Hong Liang andranno a caccia in terra emiliana dei primi punti per cominciare con il piede giusto il loro cammino nel girone di sola andata. Insieme agli azzurri Jordy Piccolin e Marco Rech Daldosso, alla loro terza stagione di fila con la maglia della Top Spin, il fuoriclasse portoghese João Monteiro e il francese Andrea Landrieu, quest’ultimo al debutto assoluto nel campionato italiano.

Reggio Emilia, neopromossa nella massima serie, è reduce dal successo esterno per 4-2 ottenuto a spese del Cus Torino. Nell’organico allestito dal presidente Paolo Munarini figurano l’esperto Mattia Crotti (numero 15 del ranking italiano), Damiano Seretti e due stranieri, il transalpino Romain Lorentz e il russo Grigory Vlasov. Il mantovano Seretti è il grande ex dell’incontro, dopo essere stato a Messina nelle stagioni 2017/2018 e 2018/2019, centrando al secondo anno, con i suoi compagni, lo storico “Double” scudetto-Coppa Italia.

Joao Monteiro (foto Vincenzo Nicita Mauro)

La Top Spin Messina Fontalba torna a vivere l’emozione di una gara ufficiale di campionato che manca esattamente dal 21 febbraio 2020, quando contro Il Circolo Prato 2010 andò in scena a Villa Dante l’ultima sfida prima della dolorosa sospensione per la pandemia. Il presidente Giorgio Quartuccio non vede letteralmente l’ora: <<Aspettiamo tutti con ansia il ritorno alle competizioni: atleti, tecnici, tifosi e la dirigenza intera, sperando che sia finalmente la volta buona. Reggio Emilia è certamente una buona squadra che a mio avviso può lottare per un posto ai playoff. Il nostro team, però, non deve temere nessuno e deve puntare alla vittoria su qualsiasi campo. Per raggiungere gli obiettivi prefissati si dovrà giocare sempre al massimo delle nostre possibilità, senza mai sottovalutare gli avversari>>.

Andrea Landrieu, nuovo acquisto della Top Spin (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Top Spin ai nastri di partenza del campionato e in vista della partecipazione alla Europe Cup con un quartetto di assoluto livello per ambire ad importanti traguardi anche in questa stagione, come spiega il presidente Quartuccio: <<Abbiamo cercato di costruire una formazione competitiva in Italia e in Europa, con il giusto mix di esperienza portata in dote da Rech e soprattutto da Monteiro e con la freschezza dei giovani Piccolin e Landrieu, guidati sapientemente in panchina dal maestro Wang>>.

Il programma della seconda giornata di Serie A1:
23/1 ore 19 Marcozzi Cagliari-Cus Torino
23/1 ore 17 Tennistavolo Norbello-Aon Milano Sport
24/1 ore 17 A4 Verzuolo Tonoli Scotta-Sant’Espedito Napoli
23/1 ore 18 Apuania Carrara-Il Circolo Prato 2010
23/1 ore 19.30 TT Reggio Emilia Ferval-Top Spin Messina Fontalba
Riposa: TT Vigevano Sport

Classifica: TT Reggio Emilia Ferval, Aon Milano Sport, Marcozzi Cagliari 2 punti; A4 Verzuolo Tonoli Scotta, Il Circolo Prato 1; Top Spin Messina Fontalba*, Tennistavolo Norbello*, Apuania Carrara*, Sant’Espedito Napoli, TT Vigevano Sport, Cus Torino 0. *una gara in meno

 

 

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva