Tfn, penalizzate di un punto Paganese e Lupa Castelli

La Paganese saluta il suo pubblicoLa Paganese saluta il suo pubblico

Cambia ancora la classifica del girone C per effetto delle penalizzazioni. Il Tribunale Federale Nazionale, presieduto dall’avvocato Sergio Artico, ha sanzionato per inadempienze CO.VI.SO.C. Paganese e Lupa Castelli Romani che avevano raggiunto l’accordo con il Procuratore Federale lo scorso 3 novembre. Per entrambe un punto di penalizzazione da scontare nella stagione corrente. La squadra di Grassadonia scende così a 13, mentre la formazione laziale scivola a 5 e raggiunge il Martina all’ultimo posto. Sanzioni anche per i relativi dirigenti: quattro mesi di inibizione a Raffaele Trapani, Amministratore unico e Legale rappresentante pro tempore della Paganese e a Pietro Rosato, Amministratore unico e Legale rappresentante pro tempore della Lupa Castelli Romani.

Commenta su Facebook

commenti