TAV Castanea vicecampione italiano a squadre “Elica”, scudetto a Bologna

Il podio degli Italiani a squadre

Il TAV Castanea ha vinto la quinta prova a squadre del Campionato Italiano di Tiro a Volo “Elica”, ma il titolo nazionale è andato al TAV Bologna, che si è cucito, così, sul petto l’ambito Scudetto. Sui campi di casa, gli atleti peloritani hanno primeggiato sabato, mettendo in riga tutti i rivali più accreditati.

TAV Castanea

Simone Galletta al tiro del TAV Castanea

Poi si è svolta l’appassionante finale, che ha visto il circolo emiliano imporsi con 59 punti complessivi, totalizzati con 12 eliche a disposizione ciascuno da Giuseppe Catalano, Andrea Marcello, Stefano Montagna, Gianluigi Dardi, Enzo Candiani e Claudio Truzzi.

Piazza d’onore, ad una sola lunghezza di distanza, per la formazione del TAV Castanea, composta da Antonio Passalacqua, Sergio Passalacqua, Simone Galletta, Mino Passalacqua, Giacomo Picciolo e Pietro Biancuzzo. Terzo gradino del podio per il TAV Ghedi (Marco Rodenghi, Patrizio Battaglia, Mauro Messori, Riccardo Leoni, Aron Ferrari e Cesare Babini), che si è fermato a quota 56.

TAV Castanea

Andrea Bruno vincitore del “Trofeo Piccolo”

Nel successivo “9° Trofeo Mario Piccolo”, successo di Andrea Bruno del TAV Castanea, davanti a Umberto Piccolo e Giacomo Picciolo. Affermazione del lombardo Marco Rodenghi, invece, al “Città di Messina”, che ha aperto l’intensa tre giorni Tricolore. Per il TAV Castanea vi saranno poche ore di pausa, poiché il 22, 23 e 24 luglio è in calendario la 52^ edizione del GP Trinacria e, soprattutto, la macchina organizzativa è sempre operativa per preparare, nel migliore dei modi, il Campionato del Mondo, evento clou dell’estate sportiva messinese (6-11 settembre).

Autori

+ posts