Spadafora: morale alto in vista della trasferta col Cus Catania

Luigi MaganzaLuigi Maganza

Archiviata con un facile e convincente successo la gara contro il Citta di Milazzo, la Piero Lepro Spadafora si rituffa nel pieno del clima campionato di serie C Silver, preparando già la trasferta di sabato prossimo che la vedrà contrapposta agli etnei del Cus Catania, compagine che rappresenta una assoluta novità per il raggruppamento siciliano.
Il coach dei giallo neri Luigi Maganza (nella foto) ha già analizzato a fondo con i suoi ragazzi la gara di sabato scorso, evidenziando, quanto di positivo fatto, ma non tralasciando gli errori commessi, soprattutto in fase offensiva e quelli prettamente di natura realizzativa. La trasferta catanese sarà un’altra tappa importante per gli Spartans, verso il raggiungimento di quella salvezza che per la formazione tirrenica rappresenta la meta da raggiungere senza particolari assilli.

Commenta su Facebook

commenti