Slalom Quota Mille e S. Stefano-Mannoli, la Nebrosport fa il pieno di trofei

Rosario CassisiNebrosport al successo grazie a Rosario Cassisi (foto Manuel Marino)

Ancora un fine settimana ricco di soddisfazioni per la scuderia Nebrosport, che grazie ai propri portacolori è riuscita a portare a casa dei risultati brillanti. Impegnati tra il 3° Slalom Quota Mille e il 10° Slalom Santo Stefano-Mannoli, i rossoblù che portano in alto il nome di Sant’Angelo di Brolo hanno confermato il loro ottimo momento.

scuderia Nebrosport

Nicola Midili in azione con Pintaudi

Per quanto riguarda lo Slalom Quota Mille, la Peugeot del driver Enrico Falsetti ha chiuso con un quinto posto di classe in N1600 e 48esimo assoluto. Nella stessa classe, a seguire, il sampietrino Gianfranco Starvagi, sempre al volante di una Peugeot 106, ha centrato la vittoria di classe, il terzo posto di gruppo ed il 33esimo assoluto.

52esimo della classifica generale e sesto di classe, invece, Mattia Tirintino e la sua Peugeot 106. Il giovane sampietrino ha chiuso la gara con la soddisfazione di un secondo posto nella categoria Under 23. Porta a casa il settimo posto di classe N1600 il patesse  Nicola Midili alla guida della sua Peugeot 106 Rally di classe N1600, tagliando il traguardo finale al 57esimo assoluto.

Scuderia Nebrosport

Francesco Imbesi della Nebrosport in azione sulla Fiat 127

Voltando pagina con il 10° Slalom Santo Stefano Mannoli, va registrato, innanzitutto, il terzo posto di Francesco Imbesi in classe S4 e il quarto di gruppo speciale. Per quanto riguarda la classifica generale, invece, il driver Nebrosport è riuscito a piazzarsi nella top 20.

Altro successo, per i colori rossoblu, arriva dal driver Rosario Cassisi ottenuto con la sua Fiat X1/9 in classe E2SH-2000. Per il pilota milazzese da sottolineare anche il quarto piazzamento di gruppo e il 19esimo assoluto.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva