Siac travolta dalla Peloritana nel derby

pel-siacNon riesce alla SIAC l’impresa di battere la terza forza del campionato. La Peloritana si aggiudica il derby battendo per 7-1 i ragazzi di Grasso. Una compagine troppo forte per il fanalino di coda che non è riuscito a contenere la squadra di Pinto. Mai pericolosa, la SIAC, non è stata capace di invertire la rotta, scivolando verso il gradino più basso della classifica.

La Cronaca. La partita si apre subito con l’infortunio di Mormino, costretto ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco. Al 3’ la Peloritana si porta in vantaggio: il tiro dalla distanza di Garzo s’insacca alla sinistra di De Leo. La SIAC cerca subito di reagire con il contropiede di Abate che spreca malamente calciando addosso al portiere. I padroni di casa rispondono con il tiro di Fede che si spegne alto sopra la traversa. Al 8’ Abate ha l’occasione di ripristinare le distanza, ma il numero nove si allunga troppo la sfera favorendo l’intervento di Giacopello. Al 10’ la Peloritana trova il raddoppio grazie alla complicità di Grasso: il capitano, in area, serve Fumia che non sbaglia. SIAC sotto di due reti. Al 13’ altra occasione per i padroni di casa, ma il traversone di Smiroldo non trova alcun compagno pronto alla deviazione vincente. Scampato pericolo, al 15’ D’Emilio R. prova la conclusione che finisce fuori dallo specchio della porta. Un minuto dopo la SIAC ha l’occasione di accorciare le distanze con Colavita che tanta di risolvere una mischia con una conclusione ravvicinata, Giacopello allontana la sfera. Al 20’ il tiro di Abate, deviato da D’Emilio R, è facile preda dell’estremo difensore Al 21’ la Peloritana finalizza al meglio un’azione cominciata da Garzo, continuata da Fiumia e conclusa da D’Urso. Subìto il gol, la SIAC non riesce a reagire e insacca altre due reti dallo scatenato D’Urso: prima mette in fondo al sacco il traversone di Fede, dopo infila De Leo in uscita. Si va al riposo con il punteggio di 5-0 in favore della Peloritana.azione(1)

Nel secondo tempo la SIAC cambia portiere. Esordio per Pispicia che rileva De Leo. Dopo il palo colpito da De Salvo, è un vero e proprio assalto alla porta bianco-azzurra. Al 2’ i padroni di casa non riescono a sfruttare al meglio un contropiede perdendo clamorosamente la palla. Un minuto dopo Garzo ha una doppia occasione: prima colpisce la traversa a portiere battuto, poi calcia a lato in diagonale. La SIAC si fa vedere dalle parte di Giacopello con il tiro di De Salvo respinto senza problemi dall’estremo difensore. Al 10’ la Peloritana continua l’assalto alla porta di Pispicia, solo le parate del numero uno ospite riescono ad evitare un passivo più pesante . Al 19’ Colavita cerca di imbucare Giacopello dalla distanza, guadagna solo un angolo. Esordio anche per Stracuzzi che gioca una manciata di minuti in cerca della forma migliore. Dopo il pallonetto di Branca, alto sopra la traversa, la Peloritana va due volte in rete con il solito D’Urso fissando il punteggio sul 7-1. Il gol della bandiera porta la firma di R. D’Emilio.

R. D'Emilio

R. D’Emilio

Il prossimo turno prevede l’incontro Asd SIAC-Savio Messina. La gara, valevole per l’ottava giornata del campionato, girone C, di serie C2 di calcio 5, si disputerà presso il “PalaRescifina” sabato 9 novembre alle ore 16.

Sorride invece la SIAC di calcio a 11. Dopo la vittoria contro l’Agostiniana calcio, la squadra di Gigi D’Alessandro si è imposta anche sull’Itala per 1-0, grazie alla rete messa a segno da Quartarone al 25’ della ripresa della sfida valevole per la seconda giornata del campionato di Terza Categoria, girone B.

Il tabellino Sport C. Peloritana-Asd SIAC 7-1 (5-0)

Marcatori: 3’ pt Garzo (P); 10’ pt Fumia (P); 21’, 28’, 29’ pt, 23 st, 30’ st D’Urso (P); 27’ st D’Emilio R. (S).

Sport C. Peloritana: Minutoli G.- Giacopello V.- Fede M.- Germanà G.- Grosso A.- Smiroldo F.- Fazio E.- Garzo C.- D’Urso S. (VK) – Branca C.- Mormino G.- Fumia F. (K). All. Giovanni Pinto.

Asd SIAC: De Leo M.- Pispicia A.- Grasso M. (K)- Russo A. – Abate G.- De Salvo F.- De Vincenzo D.- D’Emilio R. (VK)- D’Emilio P.- Colavita A.- Visconti S.- Stracuzzi L. All. Massimo Grasso.

Arbitro: Pietro Pantè di Barcellona Pozzo di Gotto.

Ammoniti: Abate G.(S), Russo A. (S).

Espulsi: nessuno.

RISULTATI 7^ GIORNATA SERIE C2 GIRONE C: Atl. Villafranca-Mortellito 2-9; Merì-Trinacria 3-3; Nicolosi-Futsal Mascalucia 5-3; Or.Sa. P.G.-Sporting Viagrande 2-5; Salina-Ludica Lipari 8-11; Savio Messina-Real Aci 9-4; Sport C. Peloritana-SIAC 7-1.

CLASSIFICA: Mortellito, Merì 19; Sport C. Peloritana 16; Nicolosi 15; Ludica Lipari 12; Trinacria, Salina 9; Ateltico Villafranca 8; Savio Messina, Futsal Mascalucia 7; Or.Sa. P.G. 6; Real Aci, Sporting Viagrande 5; SIAC 3.

Commenta su Facebook

commenti