Siac, poker alla Sampietrese. Pratica archiviata già nel primo tempo

L'ingresso delle squadre

Seconda vittoria consecutiva per la Siac nel campionato di serie D di calcio a 5. I ragazzi di mister Cento si impongono sulla Polisportiva Sampietrese 4-1 e restano in vetta alla classifica insieme al Città di Villafranca e il Pro Mende. I padroni di casa, scesi in campo con la classica tenuta amaranto, si affidano a una formazione iniziale che vede in campo da titolari tre giovanissimi: Di Rosa (’96), Pernicano (’95) e Urso (’96). Completano il quintetto capitan Grasso e il portiere De Leo. Avvio deciso della Siac che si rende pericolosa con una conclusione di Urso. Lo stesso si fa perdonare pochi minuti dopo quando ruba un pallone e insacca alle spalle del portiere avversario. Il raddoppio della Siac arriva sempre con Urso, bravo a finalizzare un’azione corale. Una conclusione di Grasso trova pronto alla risposta il portiere sampietrese che nulla può fare invece sul tap-in di Barbera che vale il 3-0. Il poker arriva proprio allo scadere della prima frazione con un tiro da fuori di Grasso. Il copione non cambia nella ripresa. Di Rosa, De Salvo, Marchese e Crupi non riescono a concretizzare le occasioni create e ne approfitta la formazione ospite per accorciare le distanze con Di Bella. Una rete che non può cambiare l’epilogo finale del match.

 

Commenta su Facebook

commenti