SIAC e Meriven arrivano con fiducia ai playoff. La Pgs Luce retrocede in C2

Siac - Kamarina

La SIAC ha chiuso in bellezza la stagione regolare, superando per 2-0 il Kamarina nell’ultima giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5. Sul parquet del “PalaNebiolo”, i ragazzi cari al presidente Marco Ravidà hanno ottenuto la loro tredicesima vittoria grazie ai gol segnati, nella ripresa, da Nanni Piccolo e Andrea Consolo. La SIAC, quarta con 47 punti all’attivo, affronterà fuori casa, nella prima gara dei playoff, il Città di Leonforte. Analogo discorso per il Meriven che ha sconfitto per 5-4 La Garitta Acireale, per effetto delle marcature di Gitto (doppietta), Giordano, Giuffrida e Accetta, finendo il torneo quinto, a quota 45. L’incrocio nei playoff per il Meriven sarà con il Catania C5, secondo in graduatoria, da sfidare in trasferta. Le semifinali sono in programma sabato 13 aprile.

D’Angelo del Meriven

Il Mortellito, che aveva già festeggiato la salvezza nella categoria, si è congedato cedendo per 9-4 sul campo del Città di Sortino. Di Noto, Russo (doppietta) e Porcino i gol firmati dai biancorossi. La Pgs Luce non è invece riuscita ad evitare la retrocessione diretta insieme al Futsal Gela, divenuta aritmetica dopo la sconfitta per 10-7 subita al cospetto della Gear Sport, dominatrice assoluta del campionato. Di Irrera (tripletta), Costanzo (doppietta), Pannuccio e Fiumara i gol dei messinesi che alla vigilia del match avevano annunciato l’interruzione del rapporto con il mister Salvatore Battiato, sotto la cui guida, dopo un avvio di stagione tutto in salita, la Pgs Luce aveva provato a giocarsi le proprie chances fino in fondo. A parlare è il direttore Cardaciotto:Abbiamo vissuto una stagione particolare, fatti di tanti bassi e pochi alti. Purtroppo non è andata come speravamo. Di questa annata negativa, però, ci teniamo anche la parte buona, come gli under Pannuccio, Irrera, Foti, Raffa, Femminò e Mondello, i quali si sono messi in mostra, dando un contributo alla squadra”. Nei playout si affronteranno Inter Club Villasmundo e Città di Sortino.

Niente da fare per la Pgs Luce, retrocessa in C2

Risultati 26. giornata: Città di Sortino-Mortellito 9-4, Futsal Gela-Catania C5 2-4, Gear Sport-Pgs Luce 10-7, Inter Club Villasmundo-Sporting Catania 5-2, La Madonnina-Città di Leonforte 4-4, Meriven-La Garitta Acireale 5-4, SIAC-Kamarina 2-0.

Classifica finale: Gear Sport 61, Catania C5 50, Città di Leonforte 49, SIAC 47, Meriven 45, La Madonnina 40, La Garitta Acireale 38, Mortellito 32, Kamarina, Sporting Catania 31, Inter Club Villasmundo 30, Città di Sortino 27, Pgs Luce 22, Futsal Gela 12.

I verdetti del campionato di Serie C1 2018/2019 girone B:
ASD GEAR Sport promossa in SERIE B
Catania C5, SIAC, Città di Leonforte e Meriven ai PLAY-OFF
Inter Club Villasmundo e Città di Sortino ai PLAY-OUT
Pgs Luce e Futsal Gela retrocesse in C2

Commenta su Facebook

commenti