Shedir Villafranca, tris di vittorie a Viareggio: steso il Barletta per 10-4

Villafranca Beach SoccerEsultanza di Campanella

Lo Shedir Villafranca chiude in bellezza la tappa di Viareggio incamerando la sua terza vittoria in altrettante gare disputate in Versilia. La squadra di Fabrizio Belluso supera 10-4 il Barletta e sale a quota 9 in classifica, restando a punteggio pieno insieme a Catania e Terracina. Grande prestazione corale dei tirrenici al “Valenti”. Mattatore lo svizzero Ott, autore di una tripletta. Doppiette per Juninho e Campanella, un centro a testa per Zagami e Anderson più l’autorete di Riondino. Tra i pugliesi in gol De Lorenzo, Colella, Zingrillo e Di Giorgio.

Villafranca Beach Soccer

La formazione dello Shedir Villafranca

La cronaca. La sfida prende subito la giusta piega per il Villafranca. In avvio Dicandia si supera sui tentativi di Ott e Campanella (colpo di testa), ma il portiere biancorosso non può nulla al 2’ sulla splendida rovesciata del bomber svizzero che lo trafigge sotto la traversa. Caruso devia in angolo sull’acrobazia di De Lorenzo, tuttavia è sempre il Villafranca a mantenere alti i ritmi. Il raddoppio arriva al 6’ per merito di Zagami che sottrae palla a Colella e insacca con un preciso diagonale. Il Barletta abbozza una reazione. Caruso è provvidenziale su Zingrillo, poi De Lorenzo trasforma su punizione, accorciando le distanze per il 2-1. Al 10’ il nuovo allungo dei tirrenici, protagonista il solito Ott su calcio piazzato. Ad un minuto dal riposo va a segno Campanella per il poker, con una bella staffilata dalla sinistra. Non viene invece finalizzata la spettacolare triangolazione tra Ott e Juninho. Squadre all’intervallo sul risultato di 4-1.

Villafranca Beach Soccer

Un pregevole controllo di Gaetano Germanò

Ott non è ancora sazio ed al 2’ del secondo tempo, sempre su punizione, spedisce alle spalle di Dicandia il pallone del 5-1. Un giro di lancette più tardi l’elvetico diventa assist-man, liberando alla conclusione Juninho: il brasiliano controlla di petto e non lascia scampo al portiere. Germanò, appena entrato, chiama subito Stella al difficile intervento. Lo sfortunato autogol di Riondino, dopo la respinta del portiere pugliese su Ott, porta il punteggio sul 7-1. Su calcio di rigore lo stesso Riondino centra la traversa, mentre sull’altro fronte Germanò, sempre dalla massima punizione, spiazza l’estremo difensore avversario ma coglie il palo. De Lorenzo viene allontanato dalla panchina per proteste e il Villafranca sfiora ancora la rete con Germanò, la cui rovesciata si spegne di poco a lato. Prima del finale di seconda frazione i biancorossi riducono il passivo grazie ai centri di Colella e Zingrillo. Il palo esterno dice invece di no all’acrobazia di Ietri.

Villafranca Beach Soccer

Noel Ott grande protagonista della sfida con una tripletta

Nel terzo e ultimo tempo, già al 1’, la formazione di Belluso aumenta il bottino con il bolide di Anderson. Non finisce qui, perché Juninho in rovesciata al 2’ e Campanella, bravo a girarsi e a scaricare il tiro all’angolino opposto al 3’, consentono al Villafranca di raggiungere quota 10 reti. E’ del pugliese Di Giorgio, in gol di testa da pochi passi, l’ultima marcatura del match. Villafranca-Barletta termina 10-4 e per Bruno e compagni si tratta della terza vittoria consecutiva. En plein di inestimabile valore in vista del proseguo di torneo. I tirrenici sono infatti al comando della graduatoria ed a punteggio pieno insieme a Catania e Terracina. Sarà proprio la località pontina ad ospitare la prossima tappa del girone B, in programma dall’8 al 10 luglio.

Villafranca Beach Soccer

Il gol di Zagami

Il tabellino. Villafranca – Barletta 10-4 (4-1; 3-2; 3-1)
Villafranca: Caruso, Zingales, Campanella, Fazio, Zagami, Juninho, Germanò, Ott, Inferrera, Bruno, Anderson, Ietri. All: Belluso
Barletta: Dicandia, Colella, Zingrillo, Curci, Di Giorgio, Riondino, D’Ursi, De Lorenzo, Stella, Miccoli, Salvemini. All: Dibenedetto
Arbitri: Alfredo Pavone (Forlì) e Nicola Cecchin (Bassano del Grappa)
Reti: 2’ pt Ott (V), 6’ pt Zagami (V), 9’ pt De Lorenzo (B), 10’ pt Ott (V), 11’ pt Campanella (V), 2’ st Ott (V), 3’ st Juninho (V), 5’ st autorete Riondino (B), 10’ st Colella (B), 11’ st Zingrillo (B), 1’ tt Anderson (V), 2’ tt Juninho (V), 3’ tt Campanella (V), 8’ tt Di Giorgio (B)
Note: ammoniti Colella (B), Riondino (B), Dicandia (B), Zingrillo (B); espulso De Lorenzo (B) dalla panchina

Risultati terza giornata: Ecosistem Cz-Catania 1-10, Lamezia-Napoli 4-5, Catanese-Atletico Licata 7-4, Terracina-Canalicchio 4-2, Villafranca-Barletta 10-4.

Classifica girone B: Classifica: Terracina, Catania, Villafranca 9; Canalicchio Catania 4; Ecosistem Cz, Barletta, Napoli, Catanese 3; Lamezia, Atletico Licata 0.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti