Sfuma la rimonta dell’Ossidiana Messina nel derby contro l’Ssd Unime

Ossidiana MessinaL'Ssd Unime in fase difensiva

L’orgoglioso crescendo finale non è stato sufficiente all’Ossidiana Messina, priva dello squalificato centroboa Marco Lo Prete, per conquistare punti nel derby contro l’Ssd Unime, che si è imposta (9-6) nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria. La partita era valida per la 17^ giornata del campionato di serie B di pallanuoto maschile – girone 4.

Ossidiana Messina

Un time out dell’Ossidiana Messina

A passare in vantaggio è l’Ossidiana grazie al gol di Davide De Francesco, ma, nel breve volgere di tre minuti, l’Ssd Unime mette la testa avanti con l’immediato pareggio di D’Angelo e le reti di Giacoppo, in superiorità numerica, e D’Angelo; per lui cinque centri a referto.

I padroni di casa allungano fino al +5 (8-3) della fine del terzo parziale. Nell’ultimo, l’Ossidiana si riporta sotto (8-6) con la doppietta di Maurizio Blandino e la realizzazione di Federico Arruzzoli, ancora D’Angelo chiude, però, i conti, finalizzando un’azione a dir poco rocambolesca.

Risultati 17^ giornata Serie B (girone 4): Waterpolo Catania-Nuoto 2000 Napoli 11-14; Ssd Unime-Ossidiana 9-6; Polisportiva Acese-Rn Napoli 18-9; Waterpolo Palermo-Etna Waterpolo 15-9; Rn Auditore Crotone-Ortigia Academy 11-7.

Classifica: Rn Auditore Crotone 36; Polisportiva Acese 34; Waterpolo Palermo 30; Ortigia Academy e Nuoto 2000 Napoli 23; Ssd Unime 14; Etna Waterpolo 13; Waterpolo Catania 8; Rn Napoli 3; Ossidiana 0.

Ossidiana Messina

Maurizio Blandino autore di due gol

TAB. SSD UNIME-OSSIDIANA MESSINA 9-6
SSD UNIME: Mariani, Mantineo 1, A. Vinci 2, Busuttil, Giacoppo 1, Geloso, Motta, Runza, Micalizzi, Bonansinga, D’Angelo 5, Caruso, Sciabà. All. Francesco Misiti.
OSSIDIANA MESSINA: M. Vinci, Sollima, Logoteta, De Francesco 1, Repici, Blandino 2, Barlesi 1, Sarno, D’Agostino, Blandino, Arruzzoli 1, Di Bella 1, Giuliano. All. Nicola Germanà.
Arbitro: Barra.
Parziali: 3-1; 2-1; 3-1; 1-3.

Autori

+ posts