Serie D – Il Savoia è sempre a punteggio pieno, resiste solo l’Akragas. Il Montalto sul podio

La formazione titolare del Savoia, sempre più regina incontrastata del girone I di serie D
La formazione titolare del Savoia, sempre più regina incontrastata del girone I di serie D

La formazione titolare del Savoia, sempre più regina incontrastata del girone I di serie D

I campani superano di misura anche l’Hinterreggio e si apprestano a battere ogni record di rendimento: l’ottava vittoria consecutiva consente di mantenere sei punti di margine sull’Akragas, che contro la Gioiese ha centrato invece la sesta affermazione dopo l’iniziale svantaggio. Sull’ultimo gradino del podio si issa il Montalto, vittorioso sul campo del Licata fanalino di coda e penalizzato di un punto dopo la mancata presentazione della scorsa settimana.

Al quarto posto, in piena zona play-off, appaiate ben cinque formazioni: la Cavese, bloccata sul pari dall’Agropoli, l’Orlandina, sconfitta a Pomigliano nonostante il consueto timbro di Frisenda, il Torrecuso, che ha battuto una Vibonese sempre più in crisi nonostante i proclami estivi, e le già citate Gioiese e Hinterreggio. Risalgono in graduatoria una Battipagliese in gran forma, che dopo il poker rifilato alla formazione di Gliaca di Piraino si è ripetuta al “Celeste” contro il Città di Messina (4-1), ed il Noto, che con lo stesso punteggio si è imposto a Rende.

A quota dieci, con un punto di margine sulla zona play-out, il Due Torri, che si è aggiudicato lo spareggio salvezza con il Ragusa, ed i cugini dello Stretto. Resta impelagato nella bassa classifica l’Agropoli, altra formazione che ambiva a ben altra partenza. Pesantissimo il successo del Pomigliano, adesso quintultimo. Domenica prossima il lanciatissimo Savoia proverà a prolungare la sua striscia di vittorie a Noto. Interessante il big-match tutto campano tra Battipagliese e Torrecuso. Nel menu di giornata anche il derby calabrese tra Montalto e Rende, la sfida al vertice tra Hinterreggio ed Akragas e la sfida per la permanenza tra Ragusa e Pomigliano.

Calciatori e tifosi dell'Akragas hanno dedicato il successo a Giovanni Alessi, imprenditore e dirigente agrigentino, nonchè fratello del presidente, appena scomparso in un tragico incidente

Calciatori e tifosi dell’Akragas hanno dedicato il successo a Giovanni Alessi, imprenditore e dirigente agrigentino, nonchè fratello del presidente, appena scomparso in un tragico incidente

I Risultati della 8ª giornata di Serie D – Girone I
Akragas – Nuova Gioiese 2-1
Cavese – Agropoli 1-1
Città di Messina – Battipagliese 1-4
Due Torri – Ragusa 2-0
Licata – Comprensorio Montalto 1-2
Pomigliano – Orlandina 2-1
Rende – Noto 1-4
Savoia – Hinterreggio 1-0
Torrecuso – Vibonese 2-0

La nuova Classifica.
Savoia 24
Akragas 18
Comprensorio Montalto 15
Nuova Gioiese, Cavese, Orlandina, Hinterreggio, Torrecuso 14
Battipagliese 12
Noto 11
Due Torri, Città di Messina 10
Agropoli 9
Pomigliano 7
Rende 5
Ragusa 4
Vibonese 3
Licata* 1

* Licata un punto di penalizzazione

Il Prossimo turno (27/10/2013).
Battipagliese – Torrecuso
Comprensorio Montalto – Rende
Hinterreggio – Akragas
Licata – Città di Messina
Noto – Savoia
Nuova Gioiese – Due Torri
Orlandina – Agropoli
Ragusa – Pomigliano
Vibonese – Cavese

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com