Serie A2 Maschile – All’ultima stagionale l’Elettrosud Brolo si regala la prima vittoria

Visentin e Sesto in azione

Undicesimo e ultimo turno del girone di ritorno, ultima stagionale della regular season della Serie A2 Maschile, e fine di un amaro sortilegio per l’Elettrosud Brolo che cancella lo zero alla voce successi stagionale.

Un tentativo di muro di Brolo contro Cantù

Un tentativo di muro di Brolo nella gara contro Cantù

Il giovane sestetto dei “leoni” bianco-blu al “Pala Torre” di Torrenova s’impongono al tie-break sulla Caffè Aiello Corigliano al termine di una sfida combattuta ed intensa in un continuo succedersi di emozioni.

Un successo che vale più per il morale che per la classifica, ora sono 4 i punti per l’unica compagine pallavolistica siciliana ad alto livello che vede la formazione del duo guidato da Omar Pelillo e dal “tutor” Antonio Cortese con caparbietà ribaltare il risultato set dopo set approfittando anche degli errori altrui.

Primo e terzo set favorevoli – rispettivamente per 20-25 e 23-25 – ai calabresi dell’ex tecnico di Avellino Michele Totire. Secondo e quarto favorevoli (25-21 e 25-20) a Visentin e compagni tra cui anche la centoventicinquesima presenza con i colori di Brolo per il centrale Nicola Sesto.

Visentin e Sesto in azione

Visentin e Sesto in azione

Tutto ciò prima una quinta e decisiva frazione, chiusa sul 15-11 che regala il primo sorriso di una stagione “nera” tra tante vicissitudini tecniche e societarie anche all’orizzonte per il futuro che non riserverà la retrocessione sul campo per via del ritiro degli irpini di Atripalda, ma addirittura i play-off.

Già mercoledì 19 marzo l’Elettrosud tornerà in campo per il primo turno degli ottavi dei play-off che l’opporranno in trasferta sul campo dei pugliesi della Materdomini Castellana Grotte. Poi domenica si ritorna domenica al PalaTorre per la seconda sfida, prima di una terza sfida ancora in Puglia.

Tabellino incontro:

Elettrosud Brolo-Caffè Aiello Corigliano 3-2

Parziali Set: 20-25, 25-21, 23-25, 25-20 e 15-11;

Elettrosud Brolo: Sesto 11, Santangelo 17, Gromadowski 26, Visentin 2, Vitanza 1, Muscarà 3, Giustiniano 16, Colarusso, Gugliemo (L). n.e. Bonina e Mirenda. All. Pelillo-Cortese.

Caffè Aiello Corgiliano: Fabroni, Williams 23, Cernic 10, Tosi 1, Bortolozzo 11, Festi 9, Tomasello, Galaverna 16, Rivan (1°L), Casciaro (2° L). n.e. Ritacco, Santucci, Borgogno e Russo. All. Totire.

Arbitri: Frederick Moratti (1°) della sezione di Frosinone e Gianluca Bertoletti (2°) della sezione di Roma.

NOTE – durata set: 24′, 27′, 29′, 24′, 16′; tot: 120′.

Riepilogo dei risultati dell’11ª Giornata Ritorno della Regular Season A2 Maschile

Vero Volley Monza-Tonazzo Padova 0-3 (21-25, 23-25, 18-25)

Elettrosud Brolo – Caffè Aiello Corigliano 3-2 (20-25, 25-21, 23-25, 25-20, 15-11)

Sieco Service Ortona-B-Chem Potenza Picena 3-0 (25-20, 25-21, 25-20)

Itely Milano-Cassa Rurale Cantù 3-2 (25-22, 24-26, 19-25, 25-23, 15-8)

Coserplast Matera-Materdomini Castellana Grotte 2-3 (25-16, 22-25, 20-25, 25-20, 12-15)

Ha riposato: Globo Banca Pop. Frusinate Sora.

Classifica: Tonazzo Padova 48 (Promossa in Serie A1); Vero Volley Monza 44; Globo Banca Pop. Frusinate Sora 41; Coserplast Matera e Sieco Service Ortona 37; Itely Milano 33; Cassa Rurale Cantù 26; Materdomini Castellana Grotte 25; B-Chem Potenza Picena 22; Caffè Aiello Corigliano 13; Elettrosud Brolo 4.

Commenta su Facebook

commenti