Secondo viaggio in Campania per l’Ossidiana Marbi Messina

Giocatori dell'Ossidiana Marbi

Seconda trasferta in Campania per l’Ossidiana Marbi Messina, che si recherà sabato a Salerno per giocare contro la Swim Academy (inizio ore 14). La partita è valida per la sesta giornata del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile. La squadra di casa ha tre punti in graduatoria, gli stessi in più di quella peloritana, che spera proprio di sbloccarsi in questa gara.

Un time out dell’Ossidiana Marbi Messina

“Il gruppo sta lavorando con grande voglia e spirito di sacrificio – dichiara il tecnico Nicola Germanà i ragazzi sono consapevoli che i margini di crescita sono elevati e la strada intrapresa quella giusta. Ci troveremo di fronte un avversario che ha raccolto, fin qui, meno di quanto vale qualitativamente e sarà, quindi, un impegno difficile, ma non impossibile”. L’allenatore messinese dovrebbe poter contare sull’intero organico con la possibilità, quindi, di aver un maggior numero di soluzioni e rotazioni a disposizione rispetto alle precedenti uscite.

Il calendario del girone d’andata prevede ora per Vinci e compagni due confronti lontano dallo Stretto importanti ed indicativi per il prosieguo della stagione; questo con la formazione di Pagani e, tra due settimane, quello con la Nuoto 2000 Napoli. Arbitrerà il match il signor Iori di Latina.

Salvatore Castorina in azione (Ossidiana Marbi)

GIOVANILI: domenica mattina l’Under 13 se la vedrà, nella piscina scoperta dell’impianto natatorio “Cappuccini”, con le ragazze Under 15 della Waterpolo Despar Messina (ore 11), mentre l’Under 17 viaggerà alla volta di Acicastello, dove sfiderà la Polisportiva Acese.

PARTITE 6^ GIORNATA SERIE B (girone 4): Etna Waterpolo-Cosenza Nuoto; Nuoto 2000 Napoli-Rari Nantes Auditore; Polisportiva Acese-Waterpolo Catania; Swim Academy-Ossidiana Marbi Messina; Cus Unime-Basilicata Nuoto 2000.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti