Savam Letojanni a Modica in cerca di un successo per voltare pagina

Luca Degli Esposti e Maurizio Schifillitii palleggiatori Luca Degli Esposti e Maurizio Schifilliti

La Savam Costruzioni Volley Letojanni prova a ripartire dopo la battuta d’arresto contro il Cinquefrondi della scorsa settimana. Sul campo del Modica sabato i ragazzi di coach Fernando Centonze vogliono il successo per dare impulso al loro finale di stagione. Il sestetto locale allenato da Benassi si ritrova tra le sabbie mobili della zona retrocessione, senza dover fare i conti con lo spettro dei play-out alla luce del fatto che, nelle scorse ore, dalla Federazione nazionale è giunta la notizia che gli spareggi salvezza non saranno infatti disputati:  le ultime due squadre retrocederanno direttamente in serie C.

Savam Costruzioni Letojanni

Giuseppe Mastronardo

Una categoria che i modicani (che hanno instaurato da diversi anni un rapporto d’amicizia con la dirigenza letojannese) vogliono assolutamente evitare. Dall’altra parte del rettangolo di gioco del palazzetto ibleo ci sarà una Savam che vuole concludere il torneo mantenendo la terza posizione e chiudere un triennio di serie B fatto di grandi risultati. Davanti a Schifilliti e compagni ci saranno comunque giocatori di ottimo livello come il posto 4 Di Pasquale e l’opposto Genovesi, che avranno dalla loro parte il calore del pubblico. Ad opporsi saranno chiamati tutti gli elementi presenti in rosa, compreso l’infortunato lungodegente Scollo che, nel corso della settimana, ha recuperato dall’infortunio alla caviglia che lo aveva tenuto fuori per circa un mese. Tutti disponibili insomma per un incontro che verrà arbitrato da Calafiore ed Amenta di Siracusa.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com