Sampino: “La Torres deciderà su Infantino dopo la gara con il Renate”

Resta in canna il colpo di mercato del Messina, alla ricerca dei sostituti di Bjelanovic e Paez dopo la partenza del croato, accasatosi al Pordenone, e del venezuelano, che ha rescisso il contratto. Il primo nome sulla lista del direttore sportivo Danilo Pagni è ovviamente ormai da giorni quello di Saveriano Infantino, 28enne in uscita dalla Torres.

Un primo piano di Infantino in sala stampa

Un primo piano di Infantino in sala stampa

A fare il punto su una trattativa che sembrava definita ormai da tempo e si è invece prolungata dopo il rifiuto di Vincenzo Pepe a trasferirsi in Sardegna è il procuratore della punta Giuseppe Sampino: “Il presidente della Torres Domenico Capitani ha posticipato una decisione in merito. Squadra e dirigenza vogliono concentrarsi sulla partita con il Renate e soltanto tra 48 ore torneranno a parlare di mercato”.

Infantino è stato escluso dalla lista dei convocati ed il direttore sportivo, il messinese Enzo Nucifora, ha stigmatizzato l’atteggiamento del procuratore, che comunque non si scompone: “Che Infantino sia stato escluso non mi sorprende. È sul mercato e cambierà sicuramente squadra nei prossimi giorni. Il Messina è in vantaggio, anche perché ha cercato per primo il ragazzo. È altrettanto normale che abbiano chiamati in tanti. Io assisto il calciatore e per il suo bene devo ascoltare tutti. Confermo che sulle sue tracce ci sono altre squadre, come Melfi, Aversa Normanna e Vigor Lamezia, ma ai siciliani è andata fin qui la preferenza di Saveriano”.

Infantino con la maglia del Barletta, con cui ha raggiunto la doppia cifra in termini di reti realizzate

Infantino con la maglia del Barletta, con cui ha raggiunto la doppia cifra in termini di reti realizzate

Infantino, originario di Tricarico, centro della provincia di Matera, ha vasta esperienza tra i professionisti: ha siglato 5 gol in 24 gare nell’ultimo anno solare trascorso nella Torres. Le sue migliori stagioni a Barletta (10 reti nel 2009/2010) ed a L’Aquila (altre 10 marcature nel 2012/2013). In carriera anche 19 gol in D con le maglie di Bitonto, Acicatena, Sporting Genzano e Matera.

Commenta su Facebook

commenti