Salgono sempre più le quotazioni del Futsal Peloro Messina

Fasedi giocoIl Futsal Peloro Messina ha centrato la terza vittoria di fila nella nona giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5. I ragazzi allenati da Corrado Randazzo hanno superato, sul parquet del “PalaRescifina”, il Futsal Catania con il perentorio risultato di 5-1, salendo, così, a quota 13 punti in classifica. Un successo importante per il prosieguo della stagione, soprattutto perché ottenuto con ben sei elementi assenti e con un organico inevitabilmente ridotto.

I peloritani sbloccano subito il punteggio con Massimo Di Dio, che è il più lesto nel ribattere in rete una corta respinta del portiere su un tiro scagliato da Salvatore Giordano. Al 16’ i giallorossi potrebbero raddoppiare, ma il diagonale dalla sinistra di Andrea Consolo coglie in pieno il palo più lontano. Prima dell’intervallo, è, però, bravo Simone Fiumara a deviare il libero calciato dall’etneo Intelisano. Il Futsal Peloro si scatena, comunque, nella ripresa, andando a bersaglio altre quattro volte in appena 14 minuti. Dal 10’ a 24’ vanno a segno: Giovanni Imbesi, servito su punizione da Giordano, Nicola Spuria, autore di una doppietta, e Daniele De Luca in scivolata. Nel bilancio dei messinesi vanno aggiunti, inoltre, un libero fallito da Giordano e altri tre “legni” colpiti da Imbesi, Antonino D’Angelo e Randazzo. Gli ospiti riescono soltanto, nel recupero, a limitare il passivo con un guizzo di Alessandro Puglisi.Nicola Spuria in azione

Sconfitta, invece, l’Under 21 nel derby con il Città di Villafranca (6-2), valido per la quinta giornata del campionato nazionale di categoria (girone Z). Alla formazione cittadina, priva di alcuni elementi, non sono bastate, quindi, le realizzazioni di De Luca e Fabio Di Nuzzo.

RISULTATI 9^ GIORNATA SERIE C1: Arcobaleno Ispica-Virtus Termini 4-3; Regalbuto-Harbur Sporting Club 8-6; Ennese-M&M Futsal 1-6; Futsal Peloro Messina-Futsal Catania 5-1; Mabbonath-Città di Leonforte 2-4; Nissa-Real Calcio 5-0; Pro Gela-Juventus Club Scirea 2-4.

CLASSIFICA: M&M Futsal 21; Pro Gela 19; Nissa, Harbur Sporting Club e Azzurri Futsal Palermo 18; Arcobaleno Ispica 17; Juventus Club Scirea 16; Ennese 15; Città di Leonforte 14; Futsal Peloro Messina e Mascalucia C5 13; Regalbuto 12; Mabbonath 7; Real Calcio 4; Virtus Termini 1; Futsal Catania 0.

Daniele De Luca (partita Under 21)RISULTATI 5^ GIORNATA UNDER 21 (girone Z): Augusta-Catania C5 3-5; Fata Morgana-Catanzaro C5 11-4; Cataforio-Futsal Melito 3-2; Città di Villafranca-Futsal Peloro Messina 6-2; Kroton C5-Sant’Isidoro 2-9. Riposava: Acireale.

CLASSIFICA: Acireale e Sant’Isidoro 12; Futsal Melito 10; Catania C5 7; Città di Villafranca, Cataforio, Fata Morgana e Augusta*; Catanzaro C5 e Futsal Peloro Messina 3; Kroton C5 0. * Augusta – 3.

TAB. FUTSAL PELORO MESSINA-FUTSAL CATANIA 5-1 (1-0)

FUTSAL PELORO MESSINA: Fiumara, La Valle, Urso, D’Angelo, Consolo, Di Dio, Giordano, De Luca, Spuria, Randazzo, Imbesi (K), Romeo. All.: Randazzo.

FUTSAL CATANIA: Arcidiacono, Caruso, Arena, Puglisi G., Aiello (K), Intelisano, Savà, Torrisi, Messina, Giuffrida, Vinci, Puglisi A. All.: Scuderi.

ARBITRI: Seminara e Lupo di Palermo.

RETI: 3’ Di Dio; 10’ st Imbesi; 16’ st e 18’ st Spuria; 24’ st De Luca; 31’ st Puglisi A.

TAB. CITTA’ DI VILLAFRANCA-FUTSAL PELORO MESSINA 6-2 (4-1)

CITTA’ DI VILLAFRANCA: Porcino, Zema, Maisano, Minissale, Piccolo (K), Nocera, Smedile, Pirrone, Puglisi. All.: Piscardi.

FUTSAL PELORO MESSINA: Romeo, Costanzo, Cammaroto, Di Nuzzo, Urso, De Luca (K), La Valle, Di Rosa, D’Angelo, Falliti, Chillè, Giliberti. All.: Randazzo.

ARBITRO: Raimondi di Battipaglia.

RETI: 9’, 13’ Nocera, 11’ Smedile, 16’ De Luca, 17’, 16’ st e 17’ st Piccolo; 5’ st Di Nuzzo.

 

 

Commenta su Facebook

commenti