Salandria e Marino lasciano l’Akragas. Faber al Foggia, Vasco all’Andria

Faber, Di Bari e Sannella (Foggia)

Altre ufficializzazioni di calciomercato per le squadre del girone C di Lega Pro. Situazione sempre più delicata in casa Akragas con i biancazzurri che hanno perso due importanti pedine. Francesco Salandria ha svolto l’ultimo allenamento e si trasferirà al Matera: “Ci tengo a ringraziare tutti gli agrigentini e i tifosi in particolare per l’affetto che mi hanno dimostrato in questo tempo. Grazie anche ai presidenti Giavarini e Alessi, all’amministratore delegato Peppino Tirri, alla società, al mister Di Napoli e il suo staff, e naturalmente anche a tutti i miei ex compagni. Vi ricorderò sempre”. Ufficiale anche l’addio al capitano Daniele Marino che approda invece al Fondi.

Akragas

Ingresso di Akragas e Messina

Dopo avere ingaggiato Deli il Foggia ha tesserato anche l’uruguayano Gaston Faber Chevalier, centrocampista, classe 1996, proveniente dal Danubio. “So tutto del Foggia, so che ha perso la finale lo scorso anno contro il Pisa e conosco anche il Foggia di Zeman. So anche che il Foggia ha un solo obiettivo, da oggi è anche il mio di obiettivo” ha detto al sito ufficiale il neo acquisto dei rossoneri. Anche la Fidelis Andria ha un nuovo centrocampista. Si tratta di Lorenzo Vasco (classe 1997), di proprietà della Roma, con cui ha vinto da capitano il campionato Primavera nella scorsa stagione. Il Lecce su Perucchini e Ledesma (sarebbe un ritorno), mentre la Casertana sta per definire con l’Avellino gli arrivi in prestito di Diallo e Soumaré. Il Catania sta per annunciare l’accordo con il difensore Giovanni Marchese e per l’attacco cerca di convincere Rolando Bianchi. Sempre in partenza Calil. Attende rinforzi Salvatore Campilongo, nuovo allenatore della Vibonese

.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva