Ancora tre rinforzi per il Contesse, arrivano Fucile, Irrera e Barresi

Il Fc Contesse di Terza CategoriaLa formazione del Contesse

Prosegue senza sosta la campagna di rafforzamento del Fc Contesse. Dopo gli arrivi degli svincolati Lanzafame e Gismondo, con quest’ultimo andato subito a segno nel match into domenica scorsa contro la San Giovannese, la società del presidente Domenico Restuccia piazza altri tre colpi di mercato già nelle prime ore di riapertura delle liste di trasferimento. Sono infatti ufficialmente giocatori del Fc Contesse: Francesco Fucile, Jonathan Irrera (entrambi provenienti dalla Tiger Messina) e lo svincolato Davide Barresi. Per i primi due si tratta di un ritorno in gialloblù in quanto hanno già fatto parte del Fc Contesse negli anni scorsi.

Francesco Fucile

Francesco Fucile

Francesco Fucile, duttilissimo difensore classe ’91, può ricoprire diversi ruoli nel reparto arretrato, adattandosi alla perfezione sia nei sistemi di gioco a 3 che a 4 difensori. Curiosità legata a Fucile, vero recordman del calcio messinese, dovuta al suo legame con il campionato di Terza Categoria vinto 3 volte in 5 anni con le maglie di Peloro Annunziata, Contesse e Tiger Messina. In tutte e tre le occasioni arrivò anche la vittoria della Supercoppa Provinciale rendendolo l’unico calciatore ad essere in grado di compiere questa impresa. Jonathan Irrera invece è una seconda punta dal gol facile ex tra le altre di Camaro, Dominus Peloro e, come detto, della Tiger Messina. Nella sua precedente esperienza in maglia gialloblù è stato decisivo con le sue reti (23 in due stagioni e unico a marcare gol in tutte e 3 competizioni nella stagione 2011/2012) al raggiungimento dei noti traguardi. Davide Barresi, prima punta esperta classe ’78, torna in campo dopo una stagione di inattività. L’ultima sua apparizione in campo risale infatti alla stagione 2012/2013 quando, in maglia Dominus Peloro, realizzò 10 reti in Terza Categoria.

Alla luce di questi innesti, aumenta la quantità e la qualità della rosa a disposizione di Andrea Argento . La società resterà alla finestra per valutare ulteriori movimenti in entrata nei prossimi giorni.

Commenta su Facebook

commenti