Respinto il ricorso del Locri, il Giudice Sportivo conferma la vittoria del Marsala

Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo di Serie D ha omologato il risultato della gara tra Locri e Marsala dello scorso 3 marzo, finita 1-4, respingendo il reclamo presentato dal club calabrese. Tutto invariato, quindi, nella classifica del girone I.

gara del 3/ 3/2019 LOCRI 1909 – MARSALA CALCIO A R.L.
Il Giudice Sportivo, esaminato il reclamo fatto pervenire a seguito di tempestivo preannuncio dalla AC LOCRI 1909 con il quale si deduce l’alterazione della regolarità dello svolgimento della gara in epigrafe, in ragione del presunto errore tecnico dell’Arbitro, per avere il medesimo concesso un calcio di rigore, con conseguente provvedimento di espulsione, per un fallo commesso dal proprio portiere su un calciatore avversario;
esaminato il rapporto di gara e rilevato come non sia possibile rilevare alcun argomento a sostegno della tesi della società reclamante;
considerato che rispetto alla fattispecie denunciata le allegazioni istruttorie prodotte o di cui si chiede l’acquisizione sono inammissibili;
– rilevato, inoltre, la pretestuosità della tesi in diritto, che tenta di imputare all’Arbitro presunte violazioni regolamentari a fronte di una valutazione discrezionale riferibile ad un episodio di gioco;
P.Q.M.
Delibera:
1) di respingere il reclamo;
2) di convalidare il risultato della gara conclusasi con il seguente punteggio: LOCRI 1909 – MARSALA CALCIO A R.L. 1-4;
3) di addebitare sul conto della A.C. LOCRI 1909 la tassa di reclamo.

Commenta su Facebook

commenti