Rcs pensa a un Giro di Sicilia. Potrebbe svolgersi dal 3 al 6 aprile

NibaliNibali a Messina in occasione del Natale 2018 (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Prende sempre più consistenza l’ipotesi della realizzazione di un Giro di Sicilia riservato ai ciclisti professionisti. Dopo le tappe del Giro d’Italia (tre nel 2017 e tre nel 2018), la Sicilia ritroverebbe così il grande ciclismo. A organizzare la manifestazione sarebbe infatti il gruppo Rcs Sport, lo stesso del Giro d’Italia e di tante altre gare di ciclismo in Italia. La corsa è programmata in quattro frazioni, dal 3 al 6 aprile. Ancora non si conoscono sedi di partenza e arrivo delle tappe. Gli accordi tra gli amministratori siciliani e organizzatori sarebbero già stati raggiunti, ma il condizionale è d’obbligo. Infatti, considerati i tempi ristretti, la gara non è stata ancora inserita in maniera ufficiale nel calendario dell’Unione Ciclistica Internazionale, anche se la Lega Ciclismo sembra già essere stata informata e avrebbe accolto in maniera favorevole la proposta. Adesso restano soltanto da attendere ulteriori sviluppi e l’ufficialità.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti