“Ragazza e Ragazzo dell’Anno 2014”, a Terme Vigliatore designati i primi 4 finalisti

Da sinistra Luca Giaimo, Stella Giunta, Elenia Ferraro e Adriana Bertolami

Adriana Bertolami, Stella Giunta, Elenia Ferrara e Luca Giaimo. Sono i primi 4, tra ragazze e ragazzi, ad aver staccato il “pass” per la finale di Ragazza e Ragazzo dell’Anno che si svolgerà dal 22 al 24 agosto. Tantissimo il pubblico che ha potuto apprezzare gli oltre 60 partecipanti che hanno sfilato in abito casual, elegante e costume nell’incantevole Helios Garden situato sul lungomare Marchesana di Terme Vigliatore. La kermesse di bellezza è stata presentata da Francesco Anania coadiuvato da Carmelo Nobile e dalla coreografa Alessandra Passaniti.

Adriana Bertolami

Adriana Bertolami

Durante la serata spazio anche ai bambini con il concorso Little Babies Italia Helios Garden. Tornando alle vincitrice, c’è da aggiungere che la diciottenne Adriana Bertolami di Tripi si è aggiudicata il titolo Ragazza dell’Anno S. Carpediem Barcellona; il titolo di Ragazza dell’Anno Bontà abbinato a Morosito Caffè è andato invece alla diciottenne Stella Giunta di Terme Vigliatore, ballerina e amante del mondo dello spettacolo in genere. Con il titolo Ragazza dell’Anno Helios Garden ha ricevuto più consensi Elenia Ferraro di San Filippo del Mela. Tra i ragazzi si è imposto il messinese Luca Giaimo che ha conquistato il titolo di Ragazzo dell’Anno Uniform Store Barcellona, un ragazzo socievole che ama il fitness.

Lo spettacolo è stato arricchito da altri ospiti come Federica Puliafito, fresca vincitrice del Festival dei Nebrodi, che ha proposto il singolo scritto da lei stessa e musicato da Giuseppe Santamaria dal titolo “Resto in piedi”; il musicista Luciano Fraita ha mandato invece in delirio pubblico e partecipanti con la sua tromba.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti