Quattro ori per i pongisti peloritani al Torneo Regionale Predeterminato di Siracusa

Claudia Minutoli

Sono quattro gli ori conquistati dai pongisti peloritani al Torneo Regionale Predeterminato giovanile e di quinta categoria, disputato sabato e domenica scorsi al PalAkradina di Siracusa.
Secondo successo consecutivo di Claudia Minutoli (T.T. Universitaria) che vince il singolare juniores strappando un tiratissimo match alla termitana Erika Militello (T.T. Himera). La Minutoli in svantaggio per 2-0, 10-8, riesce a ribaltare un incontro che sembrava ormai compromesso chiudendo sul 3-2 (11-13, 7-11, 14-12, 11-7, 11-6, i parziali).
Secondo alloro consecutivo anche per Gianluca Zaccone (T.T. Top Spin) che, a conclusione di un’equilibrata finale, supera il palermitano Lorenzo Lo Verso (T.T. Mazzola) per 3-1 (10-12, 11-9, 13-11, 11-7, i parziali).
Praticamente senza avversari Svetlana Poliakova (Mar.Cos.) che si aggiudica la gara di quinta categoria davanti alla stessa Militello per 3-1. E’ ancora imbattuta la veterana giocatrice italo-russa che fa valere certamente il peso della sua esperienza.

pin pongLa quarta affermazione arriva nei giovanissimi dal mamertino Costantino Cappuccio (Mar.Cos.) che, torneo dopo torneo, mostra evidenti progressi tecnici e di gioco. Tutta messinese la finale con Cappuccio che batte Andrea Giannino (T.T. Top Spin) per 3-2 (11-6, 9-11, 11-3, 8-11, 11-4, i parziali).
Completano il quadro di un altro positivo test il secondo e terzo posto di Marco Cappuccio e Mariano Trifirò (T.T. Top Spin) nel singolare ragazzi e il terzo posto di Claudio Rampello (T.T. Top Spin) tra gli juniores.
Nel prossimo fine settimana, il PalaRescifina di Messina ospiterà il 3° Torneo Nazionale Predeterminato Giovanile e Paralimpico.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti