Promozione – Pistunina torna al “Garden Sport” contro il forte Castelbuono 1975

Giovanni Ginagò
Il centrocampista Cipriano

Il centrocampista Cipriano

Riprendere il cammino dopo il passo falso di Milazzo che ha interrotto la serie di tre successi di fila. Con questo proposito il Pistunina si appresta al match casalingo con il Castelbuono 1975, previsto al “Garden Sport” di Mili Marina, per il pomeriggio di domani – domenica 27 ottobre 2013 – ma con inizio anticipato alle 14.30, per effetto del ritorno all’orario solare in programma per la prossima notte.

Per l’occasione sono 20 gli atleti convocati, anche se quattro di loro (Foresta, Campo, La Speme e  Minissale) vengono annunciati alle prese con acciacchi di varia natura. Tra le principali novità i rientri dei giovani Lillo Di Pietro (difensore) e dei centrocampisti Cipriano (’95) ed Emilio Maffei (‘96).

Il difensore Lillo Di Pietro

Il difensore Lillo Di Pietro

Questa la lista: portieri Di Pietro P., Cisterna (classe ‘96) e Sgroi (’95); difensori Espinosa (’96), Angrisani, Campo, Munafo S., Di Pietro L. (’94), Mangano e Foresta; centrocampisti Ingemi, De Maria, Coppola, Maffei (’96), Cipriano (’95) e Angerame (’95). Attaccanti Ghartey (’94), Ginagò, La Speme e Minissale.

Contro il Castelbuono ci attende un duro impegno – dichiara il direttore sportivo Raimondo Mortelliti -, sia perché affronteremo un’ ottima compagine, che sarà tra le protagoniste del campionato, sia per le numerose assenze.  Quanto alla sconfitta di Milazzo ci poteva anche stare, ma per come stava andando la partita non avremmo demeritato il pari, pur penalizzati dalle precarie condizioni fisiche del nostro bomber La Speme”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti