Profitti società di scommesse, il M5S chiede più attenzione per lo sport di base

palloneIl Movimento Cinque Stelle chiede più attenzione per lo sport di base

La deputata regionale del Movimento 5 Stelle Roberta Schillaci è intervenuta sulle “polemiche che vedono coinvolto il ministro dello Sport Andrea Abodi e in particolare “sull’ipotesi che il governo Meloni voglia destinare alle società calcistiche di Serie A gli extra profitti delle società di scommesse sportive”.

Roberta Schillaci

La deputata regionale Roberta Schillaci

L’M5S rimarca “la disattenzione che questo governo nazionale destina allo sport di base. In Sicilia le società sportive vivono una crisi nera e questi fondi alle ricche società calcistiche di serie A sono uno schiaffo ai nostri giovani. Fra il tracollo provocato dalle misure restrittive dell’epoca Covid e l’assenza di una legislazione regionale – spiega Schillaci – lo sport di base nella nostra regione necessita di un supporto dal governo nazionale e invece ancora una volta, dalle indiscrezioni di stampa, emerge che Meloni e soci vogliano voltare le spalle ai giovani”. 

“In un momento storico in cui il disagiosociale da nord a sud è dilagante, come dimostrano i fatti di cronaca, lo sport praticato in seno alle società sportive dilettantistiche territoriali costituisce storicamente il collante per combattere l’emarginazione sociale e impartire la cultura della disciplina. Auspico che a breve venga discusso in ARS il mio disegno di legge di riforma del settore sport in Sicilia che ad oggi è basato su una una legge che risale addirittura al 1978conclude la deputata.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia