Preziosi punti playoff in palio per la SIAC contro La Madonnina

La sfida di sabato SIAC-La Madonnina, valida per l’ottava giornata di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a 5, metterà in palio punti preziosi per i playoff.

Il mister Massimiliano Fede

Sul parquet del “PalaNebiolo” (fischio d’inizio ore 17), si troveranno di fronte la quarta e la quinta forza del torneo, distanziate di sole tre lunghezze. Un divario minimo che i peloritani puntano a raddoppiare. Il tecnico Massimiliano Fede dovrà fare a meno degli infortunati Andrea Consolo ed Angelo Ruvolo, entrambi alle prese con problemi muscolari, mentre riavrà a disposizione il jolly Giuseppe Bruno.

“E’ una partita importante per il prosieguo della stagione, anche se mancano ancora diverse gare per concludere la regular season – ha dichiarato, in settimana, Fede – affronteremmo, inoltre, un avversario valido e temibile. Peccato per le assenze, ma cercheremo di ovviare e superare l’ostacolo”. Arbitreranno il match i signori Catanese di Barcellona P.G. e Urso di Catania.

GIOVANILI – Impegno casalingo pure per l’Under 19, che ospiterà domenica (ore 11) la Mabbonath, quinta in graduatoria, nel 24° turno del girone V nazionale. Nuova convocazione, intanto, per Giuliano Fallico nella rappresentativa siciliana Under 17, che, in vista del “Torneo delle Regioni”, svolgerà domenica 10 marzo un allenamento al “PalaMilan” di Caltanissetta.

PARTITE SERIE C1: Augusta C5-Pgs Luce; Città di Leonforte-Catania C5; Inter Club Villasmundo-Mortellito; Kamarina-Città di Sortino; Acireale C5-Gear Sport; Meriven C5-Futsa Gela; SIAC-La Madonnina.

Commenta su Facebook

commenti