L’Aci Sport Sicilia consegnerà i “Premi dell’anno 2020” nonostante il Covid

Gabriele MinìGabriele Minì in gara

Il delegato fiduciario regionale Daniele Settimo, in piena intesa con lo staff di lavoro della Delegazione Aci Sport Sicilia, ha predisposto un programma per il ritiro dei premi d’onore per i Campionati Automobilistici Siciliani e karting del 2020 e in questo rientra anche il “Premio di siciliano dell’anno”, istituito dalla delegazione Aci Sport Sicilia e tributato a Gabriele Minì, che si è positivamente distinto nel corso della passata stagione vincendo il Campionato Italiano F4 2020.

Rally

Una precedente edizione delle premiazioni regionali di Aci Sport

Lo stesso Settimo, nell’inviare a ciascun vincitore 2020 la lettera di comunicazione della vittoria del titolo regionale, ha reso noto che il premio d’onore sarà ritirato in occasione di specifiche gare che siano territorialmente compatibili con le limitazioni sanitarie per le normative in vigore.

Il momento che stiamo vivendo non consente di organizzare una premiazione nel modo che la Delegazione vorrebbe e come meritano i nostri campioni – ha sottolineato Daniele Settimo – ma questo non mi ha fatto desistere dal volere almeno essere personalmente presente al momento in cui ogni vincitore ritira il proprio premio.  Rispetteremo ogni norma e restrizione, e non sarà semplice, ma almeno riuscirò a tributare personalmente, sempre nel rispetto delle distanze, i complimenti a ciascuno dei protagonisti siciliani che hanno contribuito a realizzare la passata stagione automobilistica siciliana, con passione, impegno e sacrificio, aggiudicandosi con grande merito e onore i relativi premi”.

Autori

+ posts