Playout, 0-0 tra Melfi e Akragas. Il Catanzaro supera in rimonta la Vibonese: 3-2

L'undici titolare del Catanzaro

Si sono giocate le gare di andata dei playout del girone C di Lega Pro. Senza reti il confronto dell’Arturo Valerio tra Melfi e Akragas. Pari prezioso per la squadra di Lello Di Napoli cui ora basterà un pari nel ritorno all’Esseneto per centrare la permanenza. Pane decisivo nel primo tempo su De Angelis, nella ripresa chance ospite sprecata da Salvemini. Ben più vivace l’altra sfida tra Catanzaro e Vibonese. Al “Ceravolo” finisce 3-2 per i padroni di casa. L’autorete di Sowe porta avanti i giallorossi già al 4′. Bubas pareggia i conti al 20′, Viola capovolge tutto al 58′. Dura poco la gioia della formazione di Campilongo che incassa al 63′ il 2-2 firmato da Zanini e resta anche in 10 per il rosso a Giuffrida. Di Sarao, al 74′, il gol della vittoria per gli uomini di Erra. La Vibonese è ora chiamata a vincere al ritorno per restare in Lega Pro.

Commenta su Facebook

commenti