Playoff più vicini. Contro Alcamo l’Agatirno coglie la settima vittoria su otto gare

Agatirno - Libertas Alcamo. Donda in elevazione

Dopo la bellissima vittoria di Gravina, la Nuova Agatirno continua a fare bella mostra di sé nel campionato di Serie C Silver, proponendosi come una delle formazioni più calde in questo girone di ritorno. I paladini di coach Angori rimandano a casa battuta la Libertas Alcamo e mettono una seria ipoteca sulla qualificazione ai play off.

Agatirno – Libertas Alcamo. Galipò in azione

La gara inizia nel segno dell’equilibrio, i paladini fanno fatica a prendere ritmo contro la difesa a zona di Alcamo, che ha reso difficile anche il gioco dentro l’area (15-17 al 10′). Nel secondo quarto i padroni di casa aumentano l’intensità difensiva, riuscendo a correre di più in transizione e a creare tiri in campo aperto. Buono l’impatto dalla panchina di Carlo Stella e Giancarlo Galipò, importanti per costruire un parziale di 17-0 che ha portato l’Agatirno dal -7 al +10 (34-24), grazie alla palla rubata e al contropiede concluso proprio da Giancarlo. Alcamo è brava a ridurre lo scarto prima dell’intervallo, approfittando di qualche errore di esecuzione degli orlandini (38-36). Al rientro dagli spogliatoi i paladini sono solidi, continuano a giocare con grande energia e si portano sul massimo vantaggio sul finire di terzo quarto, +14 (61-47).  I trapanesi provano a ricucire negli ultimi 10 minuti, ma grazie alla solidità di Giorgio Galipò e Andrea Donda (autore di una doppia doppia con 10 punti e 12 rimbalzi, ma anche 4 stoppate) si fermano sul -9 che chiude la gara sul 78-69.

ASD Nuova Agatirno – ASD Libertas Alcamo 78-69

Parziali: 15-17; 38-36; 64-57.

Nuova Agatirno: Pocius 16, Caula 7, Ravì, Giorgio Galipò 21, Giancarlo Galipò 6, Triolo 2, Laganà, Carlo Stella 8, Fazio 6, Okiljevic, Giacoponello 2, Donda 10. All.: Angora
Libertas Alcamo: Genovese, Marciano ne, Bottiglia 7, Calò 5, Trevisano 14, André 15, Manfré 10, Provenzano 6, Amato 12, Agrusa, Accordo ne, Farina ne. All.: Ferrara

Arbitri: Attard e Di Mauro di Priolo Gargallo

Le dichiarazioni a fine partita di coach Matteo Angori e del capitano Antonio Fazio, tratte dalla pagina facebook della Nuova Agatirno

Postgara Nuova Agatirno-Alcamo: Antonio Fazio e coach Matteo Angori

Le parole del capitano Antonio Fazio e del coach Matteo Angori dopo la vittoria su Alcamo, la settima in otto gare. #BuildingTheFuture

Publié par ASD Nuova Agatirno Capo d'Orlando sur samedi 10 février 2018

Commenta su Facebook

commenti