Il Pistunina si regala il primo brindisi casalingo stagionale

Fase di gioco PISTUNINA-REAL ACIUno spietato Pistunina ha conquistato, sul sintetico del “Garden Sport” di Mili Marina, la prima vittoria casalinga stagionale. A farne le spese lo sciupone Real Aci, incapace di concretizzare alcune buone occasioni create e troppo permissivo in difesa.

Avvio spigliato degli ospiti, che pressano alti e si presentano pericolosamente alla conclusione con una soluzione al volo di Napoli. Al 24’ Costanzo ci prova da lontano, ma il pallone termina a lato. Poco dopo, sempre Costanzo impegna Di Pietro in tuffo con un’insidiosa bordata, sulla ribattuta Fisichella non è lesto nel ribadire in rete. Con il trascorrere dei minuti, il Pistunina prende, però, le misure agli avversari e sblocca il risultato al 34’ con un colpo di testa di Campo, servito in mezzo all’area da una perfida punizione dalla destra di Romeo.

Ad inizio ripresa, Minissale, imbeccato da un calibrato lancio di Romeo, calcia a colpo sicuro dal limite, ma Scuderi evita il raddoppio. Ancora Minissale sfiora l’incrocio con una staffilata dalla distanza. Scampato il pericolo, il Real Aci si getta in avanti, fallendo due ghiotte opportunità per pareggiare; al 53’ Fisichella conclude centralmente da favorevole posizione, mentre al 64’ Costanzo manca in scivolata a porta sguarnita l’impatto con la sfera. Sul ribaltamento di fronte, è spettacolare, invece, la giocata di Minissale che, dopo aver difeso il pallone sulla sinistra, insacca sul palo più lontano con un preciso diagonale di esterno. Sprecato incredibilmente il 3-0, lo scatenato Minissale concede, infine, il bis personale al 78’, quando trasforma in gol un perfetto assist dell’onnipresente Romeo.

PISTUNINA-REAL ACI 3-0

PISTUNINA: Di Pietro, Munafò, Campo, D. Bonura (83’ R. Bonura), Foresta, De Maria (80’ Briguglio), Romeo, De Salvo, Minissale, Savoca, Cardillo (61’ D’Angelo). All. Miano.
REAL ACI: Scuderi, Linguaglossa, Belfiore (66’ Pavone), Barbagallo (46’ Leonardi), D’Amore, Iuvara, Fisichella (57’ Iannone), Napoli, Costanzo, Pidatella, Valenti. All. Marchetti.
ARBITRO: Carpenzano di Ragusa (Agnello e Cirnigliaro di Ragusa).
RETI: 34’ Campo; 65’ e 78’ Minissale.
NOTE: sono stati ammoniti: Belfiore, D’Amore e Iuvara. Angoli: 4-8; Recupero: 1’ e 3’.Fase di gioco PISTUNINA-REAL ACI2

Commenta su Facebook

commenti