Pini: “Darò il massimo, come chiede il mister. Grazie al Livorno per la chance”

Gabriele PiniIl livornese Gabriele Pini in gol nella prima amichevole (foto Andrea Rosito)

Il centrocampista livornese Gabriele Pini tra gli under del Fc Messina

Il centrocampista livornese Gabriele Pini, classe 2001, è tra gli under che il Fc Messina ha prelevato da vivai di club professionistici. Per il giovane centrocampista prima esperienza in ritiro e in una prima squadra

Publiée par Messina Sportiva sur Jeudi 25 juillet 2019

Il centrocampista livornese Gabriele Pini è tra gli under sui quali hanno scommesso il direttore generale Marco Ferrante e il direttore sportivo Davide Morello. Con i granata una decina di apparizioni e due reti nell’ultimo campionato “Primavera”.

La preparazione svolta in Sila per lui è una novità, caratterizzata fin qui da grande sacrificio: “È il primo ritiro della mia carriera con una prima squadra. Qui si lavora duramente: il tecnico d’altronde ci ha chiesto serietà, lavoro e impegno. Penso siano questi gli ingredienti principali per emergere”. 

Gabriele Pini

Gabriele Pini, tra gli under del Football Club Messina

Per il 18enne, che ha saltato la seconda amichevole per un leggero affaticamento, già alle spalle, il grande salto dalla Toscana alla Sicilia. “Sono davvero felice di far parte di questa squadra. C’è molta professionalità e mi sto trovando bene. Si tratta della mia prima esperienza lontano da casa. Ringrazio il Livorno, che mi ha consentito di far parte di questa squadra, e il Fc Messina che ha creduto in me. Starà adesso a me ripagare la fiducia”.

I regolamenti che imporranno la presenza di quattro under tra i titolari, un 1999, due 2000 e un 2001, rappresentano una chance anche per il giovanissimo Pini: “Il campionato di serie D offre varie opportunità ai giovani. Noi cercheremo di fare bene, poi vedremo come andrà a livello di classifica”. 

Gabriele Pini

Gabriele Pini in azione con la maglia del Livorno

Pini è pronto ad adattarsi alle esigenze dello staff tecnico, nel reparto nevralgico del campo: “Il ruolo preferito? Va bene dove mi schiera il mister, da mezzala o da centrocampista di destra o di sinistra non fa particolare differenza”.

Il gruppo sta prendendo forma e Giuffrida, un fedelissimo di mister Costantino, è insieme agli altri over in rosa prodigo di consigli per gli under in organico: “Ringrazio Giovanni, perché nei momenti di difficoltà c’è sempre. Una grandissima persona, che ha esperienza ed è molto valida. Non conoscevo nessuno del gruppo, per me è un qualcosa di completamente nuovo”.

Fc Messina

In Sila il Fc sta cementando il nuovo gruppo (foto Andrea Rosito)

Di seguito i ventitré calciatori del Fc Messina presenti in ritiro.
Portieri
– Jacopo AIELLO (1999; Sassuolo), Antonio OLIVA (2000; Rotonda, prestito); Giuseppe BONASERA (2002; Città di Messina).
Difensori – Angelo BRUNETTI (2000; Sicula Leonzio, prestito); Francesco Giuseppe CASELLA (2000; Napoli), Domenico MARCHETTI (1990; Campobasso); Vincenzo PULEO (2002; Palermo); Gabriele QUITADAMO (1994; Bra).
Centrocampisti – Kilian BEVIS (1998; Castelvetro); Papa Bamori CAMARA* (2001); Giovanni GIUFFRIDA (1985; Reggina), Alessandro MARCHETTI (1988; Recanatese); Ezequiel Alejandro MELILLO (1993; Vibonese); Francesco MIELE (2000; Savona), Samuel Adolfo PÈREZ Mateo (1994; Delfines del Este); Gabriele PINI (2001; Livorno, prestito), Pietro SANTAPAOLA (2003; Città di Messina).
Attaccanti – Paolo CARBONARO (1989; Folgore Caratese); Alessandro CARROZZA (2000; Sassuolo, prestito): Federico CHIAPPINO* (2000, Torino); Mario Riccardo CORRENTI (2001; Palermo); Aguiedia KELLIAN* (2002); Carlos Eduardo VENTURA Soriano (1997; Hercules).
Con l’asterisco (*) gli elementi aggregati. 

Commenta su Facebook

commenti