Pietro Infantino è il nuovo tecnico del Giarre. Trova tanti ex messinesi

Pietro InfantinoIl tecnico Pietro Infantino riparte dal Giarre (foto Giovanni Chillemi)

Il Giarre ha comunicato che la guida tecnica della prima squadra è stata affidata a mister Pietro Infantino. Nato a Cammarata il 12 maggio 1966, vanta nella sua carriera, prima di calciatore nel ruolo di centrale difensivo e a seguire di allenatore, una lunga esperienza nel panorama calcistico siciliano. Appese le scarpette al chiodo, dopo aver calcato il palcoscenico professionistico con le maglie di Gela, Leonzio, Acireale, Atletico Catania e Ragusa, intraprende la carriera di allenatore che ha inizio a Ragusa e che prosegue con Messina, Leonfortese, Gela, Acireale, Tuttocuoio, Arzachena e Cittanova, dalla quale si congeda la scorsa stagione avendo centrato una tranquilla salvezza. Infantino troverà in organico tantissimi ex messinesi. Zappalà, Cocimano e Arcidiacono giocavano nell’Acr, Brunetti, Panebianco e Alessandro Marchetti nel Fc, Scalzone nel Milazzo. In rosa infine anche Cannavò.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma