Per l’ACR il mercato non finisce mai. Tesserato il difensore Davide Biancola

Davide Biancola e Pietro Sciotto

Dopo il colpo Arcidiacono, ancora mercato per l’ACR Messina. La società peloritana ha comunicato attraverso il proprio sito ufficiale l’ingaggio di Vittorio David Biancola. Il difensore, nato a Porto Empedocle, centro della provincia di Agrigento, il 6 febbraio 1998, ha vinto due campionati consecutivi in Serie D, centrando la promozione prima con il Bisceglie e la scorsa stagione con il Potenza, totalizzando 22 presenze e una rete.

ACR Messina

La formazione titolare del Messina (foto Paolo Furrer)

Biancola, che può essere impiegato sia come centrale che come esterno destro, si è distinto indossando la fascia da capitano della “Berretti” del Catania, giunta in semifinale nel 2015/16. Il giocatore è a disposizione dello staff tecnico e già da giovedì si allenerà agli ordini dell’allenatore Pietro Infantino. Salgono così a tre i ’98 in rosa e a 22 gli elementi della prima squadra, 29 se si considerano anche i sette 2001 aggregati da inizio ritiro. Tra questi, sono stati fin qui convocati stabilmente Barbera, impiegato da titolare all’esordio in campionato con il Bari, e Mancuso.

Questa la rosa aggiornata dell’ACR Messina:
Portieri – Giovanni Compagno (’99), Federico Meo (2000), Cristiano Ragone (’99).
Difensori – Davide Biancola (’98), Alberto Cossentino (’88), Siny Ba Mbaye (’99), Pasquale Porcaro (’87), Genny Russo (’95), Davide Sarcone (’99).
Centrocampisti – Francesco Barbera (2001), Kevin Biondi (’99), Fabio Bossa (’98), Felice Cimino (’98), Salvatore Cocimano (’90), Claudio Dascoli (‘99), Gael Genevier (’82), Loris Traditi (’93).
Attaccanti – Pietro Arcidiacono (’88), Biagio Carini (’99), Giuseppe Gambino (’84), Fredy Guehi (2000), Santi Mancuso (2001), Nicola Petrilli (’87), Luca Pizzo (2000), Luciano Rabbeni (’89).

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com