Pareggio senza reti tra Real Rometta e S. Biagio

Real Rometta

Termina con un risultato ad occhiali la gara del Real Rometta contro il S. Biagio con le due squadre che non si sono risparmiate e che alla fine fanno un piccolo passettino in avanti, in classifica, nella speranza di ottenere l’obiettivo della salvezza nel torneo di Promozione.

Il San Biagio parte meglio nel primo tempo fa più possesso palla, comanda di fatto la partita, e mette in apprensione in diverse circostanze la retroguardia locale Al 20′ pericoloso direttamente da calcio d’angolo Peppe Aloe, smanaccia Berikashvili, che sventa così la minaccia. Al 26′ la risposta del Real Rometta, corner di Fleres e colpo di testa di Nino Boemi, blocca Taranto. Due minuti dopo sforbiaciata di Sblandi e sfera a lato.

Al 29′ ghiotta occasione sprecata dal San Biagio, Aloe da buona posizione a due passi dall’estremo di casa, spara alto. Poco dopo la mezz’ora, nel giro di un paio di minuti, ospiti minacciosi, ancora Aloe di testa sciupa, poi è superlativo Berikashvili a deviare in angolo un tiro velenoso dalla distanza di Benenati. Da una disattenzione difensiva al 52′ il Real Rometta pericoloso con Santoro che conclude, non con la cattiveria giusta e riesce a recuperare bloccando la sfera Taranto. Al 71′ è prodigioso Berikashvili a salvare in tuffo su insidioso fendente di Benenati.

All’82’ vibranti proteste ospiti per un sospetto atterramento in area di Demestri ai danni dell’ex Peppe Sindoni, l’arbitro non interviene. A un minuto dallo scadere buona chance per i locali con la rovesciata di Currò che non inquadra la porta, è l’ultima azione di un vibrante match che non ha avuto quindi né vincitori, né vinti.

Real Rometta – San Biagio 0 – 0

Undicesima giornata Promozione C

Real Rometta: Berikashvili, Barbera, Lo Presti, La Spada, Demestri, A. Boemi, Campanella (67′ Venuti), Fleres, Sblandi, Villari (46′ Santoro), Curro’ (91′ Grosso). A disp: Sparacino, Battaglia, Irrera, E. Boemi. All: Errante

San Biagio: Taranto, Andaloro, Salmeri (69′ Leto), Corso, Agri’, Benenati, Trovato, Ancione (66′ Tripi), Torre, Aloe, Sindoni. A disp: Andolina, Barbagallo. All: Caragliano

Arb: Mattace Raso di Messina

Ass: Calanda Sebastianella di Messina e Alesci di Barcellona Pozzo di Gotto.

Amm: Villari ( R ) A. Boemi ( R ), Lo Presti ( R ) Torre ( S ) Ancione ( S )

Recupero: 0′ e 2′

Commenta su Facebook

commenti