Pareggio a reti bianche per il Due Torri che frena la vicecapolista Rende

Due Torri

Al “Vasi” di Piraino per il penultimo appuntamento stagionale del girone I di serie D sfida tra il Due Torri e la vicecapolista Rende. Classico 3-5-1-1 per l’esperto tecnico pirainese Antonio Venuto che schiera Ingrassia tra i pali, Tricamo, Matinella e Acquaviva in difesa, Calafiore, Pitarresi, Provenzano, Treppiedi e Gaglio a centrocampo e Cicirello a supporto di Compagno. A disposizione Paterniti, Cassaro, Cardaci, Fantino, Scolaro, Sabella, Lima, Scaffidi e Puntoriere. 4-4-2 offensivo per il tecnico calabrese Bruno Trocini che s’affida a De Brasi in porta, Ruffo, Scarnato, Ginobili e Crispino in difesa, Piromallo e Benincasa a centrocampo, Gigliotti e Zangaro sugli esterni e in avanti il tandem composto da Azzinnaro e Simeri. In panchina Mancino, Buccino, Marchio, Grisolia, Montagnese, Muraca e Irace. A dirigere l’incontro il Sig. Eduart Pashuku della sezione di Albano Laziale, coadiuvato dalla Sig.ra Martina Bovini della sezione di Ragusa e dal Sig. Luigi Runza della sezione di Siracusa.
La cronaca: Primo tiro in porta del match al 16′ con un destro al volo di Azzinnaro, conclusione centrale, para Ingrassia in due tempi. Risponde il Due Torri al 21′: corner di Provenzano dalla sinistra, tiro-cross insidioso, si supera De Brasi, sulla respinta gran tiro il volo dello stesso Provenzano, ancora un ottimo De Brasi devia in corner negando la gioia del gol all’ex centrocampista del Messina. Si incarica della battuta Gaglio, sinistro a giro, ammonito il centravanti scuola Catania Compagno per un fallo di mano con il team nebroideo che era riuscito a trovare la via del gol dagli sviluppi del calcio d’angolo, ma a gioco fermo. Bel destro di Calafiore al 34′, sfera che fa la barba al palo e termina di un soffio a lato alla destra di De Brasi. Al 44′ si rivede in campo il difensore Cassaro, gli lascia il posto Acquaviva, costretto ad uscire a causa di un problema muscolare. Nell’ultimo dei due minuti di recupero decretati dal direttore di gara brutto intervento falloso di Zangaro ai danni di Calafiore, ammonito il centrocampista calabrese. La prima frazione di gara si chiude sul punteggio di 0-0, ottima prova dei padroni di casa, a più riprese vicini al gol.

Saluti finali

Saluti finali

Al 58′ secondo cambio operato dal tecnico messinese Antonio Venuto: esce Compagno, entra Scaffidi. Al 65′ primo cambio in casa Rende: entra Marchio, esce Piromallo. Sinistro da fuori area di Cicirello che prova ad accendere il match al 67′, palla che termina alta. Al 73′ prova a scuotere i suoi Pitarresi con un destro da fuori area, conclusione forte ma centrale dell’ex centrocampista del Palermo, blocca senza patemi De Brasi. Al 77′ terzo ed ultimo cambio per i padroni di casa: in campo Scolaro, esce Pitarresi. Seconda frazione di gara all’insegna dell’equilibrio. Irace prende il posto di Simeri all’80’. Non accade più nulla, termina 0-0. Tra il primo e il secondo tempo consegnata una targa ai genitori di Marco Salmeri, ex calciatore del Due Torri, scomparso tragicamente un anno fa.

DUE TORRI – RENDE 0-0
33° Giornata (16° di ritorno) del Campionato Nazionale di Serie D – Girone I
Il tabellino:
DUE TORRI (3-5-1-1): Ingrassia, Acquaviva (44′ Cassaro), Gaglio [VK] Calafiore, Tricamo, Matinella [K], Cicirello, Provenzano, Compagno (58 Scaffidi), Treppiedi, Pitarresi (77′ Scolaro). In panchina: Paterniti, Puntoriere, Fantino, Sabella, Lima, Cardaci. Allenatore: Antonio Venuto.
RENDE (4-4-2): De Brasi, Ruffo, Crispino, Benincasa [VK], Scarnato, Ginobili [K], Gigliotti, Piromallo (65′ Marchio), Azzinnaro, Zangaro, Simeri (80′ Irace). In panchina: Mancino, Buccino, Grisolia, Montagnese, Muraca. Allenatore: Bruno Trocini.
Arbitro: Sig. Eduart Pashuku della sezione di Albano Laziale.
Assistenti: Sig.ra Martina Bovini della sezione di Ragusa; Sig. Luigi Runza della sezione di Siracusa.
Ammoniti: 22′ Compagno (Due Torri), 45′ Zangaro (Rende).
Espulsi: Nessuno.
Corner: 5-1.
Recupero: 2′ pt, 2’st.
Impianto di gioco: Stadio Comunale “E. Vasi” di Piraino.

La formazione titolare del Due Torri

La formazione titolare del Due Torri

Commenta su Facebook

commenti