Orlandina, scrimmage proficuo con la Viola

Orlandina-Viola

Nel pomeriggio si è svolto presso il PalaFantozzi di Capo d’Orlando uno scrimmage tra la Betaland Capo d’Orlando e la Bermè Reggio Calabria. L’amichevole, utile a tenere alta l’intensità degli allenamenti prima della prestigiosa sfida di domenica con l’Olimpia Milano (PalaFantozzi, 18,15) e a migliorare la condizione dei giocatori aggregati al gruppo della prima squadra impiegati di meno o rientranti da infortunio, si è conclusa con la vittoria dell’Orlandina per 62-59. Non hanno preso parte allo scrimmage Jasaitis, vittima di torcicollo, Boatright, fermo precauzionalmente per un risentimento al quadricipite sinistro, e Stojanovic, uscito claudicante dal campo durante l’ultimo incontro disputato dalla Betaland presso il PalaPentassuglia di Brindisi. Il talento serbo classe 1997 ha la caviglia sinistra ancora troppo gonfia per la forte distorsione rimediata e sta ora sostenendo delle terapie seguito dallo staff medico dell’Orlandina in attesa di sottoporsi a esami strumentali una volta che il gonfiore si sia attenuato. Buono il ritmo della gara, Oriakhi e Perl tra i più in palla, tanto spazio anche per i giovanissimi Mario Ihring e Luca Munastra, in campo rispettivamente per 20 e 15 minuti, entrambi a referto. La guardia ungherese Zoltan Perl si è fermato nel corso dello scrimmage per una leggera distorsione alla caviglia destra. Le sue condizioni verranno valutate costantemente, ma il suo utilizzo domenica non sembra al momento essere in dubbio. Orlandina praticamente sempre avanti dopo i primi minuti di gioco, all’intervallo il parziale è di 34-28. Situazione in equilibrio fino alla fine con due folate, una per parte (10-4 e 0-6), nell’ultima frazione.

Betaland Capo d’Orlando – Bermè Viola Reggio Calabria 62-59
Parziali: 18-15; 34-28; 48-45
Betaland Capo d’Orlando: Ihring 4, Basile 2, Ilievski 6, Laquintana 5, Perl 10, Nicevic 6, Oriakhi 10, Munastra 2, Bowers 9, Vujicevic, Nankivil 8. All: Di Carlo
Arbitri: Mucella e Micalizzi

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva.it, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma per 6 anni. Nel 2022 è maestro in una scuola primaria a Siena, nel 2023 assistente amministrativo in un istituto secondario a Piacenza

Enable referrer and click cookie to search for cfef43dcbb961d51 ee9a4cb4bfa42ed7 [] 2.7.33