Orlandina, Robustelli: “Poca energia e troppe palle perse. Dobbiamo lavorare”

Orlandina BasketPer l'Orlandina un pesante stop a Orzinuovi

Ventisette punti di margine subiti in casa di Orzinuovi. Quinta sconfitta in stagione su sei gare per l’Orlandina. Rodolfo Robustelli, alla terza presenza da quando ha ereditato la panchina da David Sussi, è scuro in volto e non ha molti argomenti alla luce della prestazione dei suoi ragazzi:  “Ho poco da dire su una gara nella quale la squadra di casa ha subito preso le redini in mano. Non siamo riusciti a mettere in campo la giusta energia che abbiamo fatto vedere durante le ultime due partite. Dobbiamo riflettere a lungo anche sul numero di palle perse in modo spesso banale, ben 16 al netto delle precarie percentuali di tiro“.

Orlandina Basket

Patrick Baldassarre lotta sotto canestro

Il gruppo paladino era consapevole di trovarsi di fronte un avversario forte che sarebbe partito con forza ma dopo un buon avvio la squadra poi è sparita dal campo: “Mi aspettavo una prestazione autoritaria di Orzinuovi e all’inizio abbiamo fronteggiato il loro impeto. Poi non siamo più riusciti ad opporci, merito di una squadra ben costruita che credo lotterà sino al termine per la vittoria del girone. Dobbiamo tornare in palestra a lavorare”.

Autori

+ posts