Orlandina, Nik Cochran parla già da paladino: “Voglio aiutare la squadra a vincere”

Si è presentato subito ai suoi nuovi tifosi, parliamo del playmaker canadese Nik Cochran, innesto di mercato arrivato nel corso della settimana di allenamenti. L’Orlandina, nel caso specifico, si è avvalsa della norma che prevede la possibilità di inserire un atleta di cittadinanza area Fiba Europe quando un componente del roster di cittadinanza italiana abbia giocato, in campionato, almeno dieci minuti di media e risultando infortunato, nel caso specifico Andrea Pecile. L’atleta ha sottoscritto un contratto temporaneo e potrà essere impiegato almeno sino al recupero dell’ex giocatore della Nazionale. Queste le prima parole dell’atleta proveniente dalla Joventut Badalona: “Per me è la prima volta in Sicilia, è un posto splendido e sono felice di farne parte. E’ tutto molto bello, i compagni mi hanno accolto alla grande. La città è carina e sembra ancora estate. Tutto molto differente da dove provengo io!”.
Questa la sua idea sull’apporto che potrà dare alla squadra: “Voglio mettermi alla prova e cercare di aiutare la squadra a centrare la vittoria. Aiuterò i miei compagni e la squadra ogni volta che potrò. Spero di poter vedere tanti tifosi al palazzetto”.

Commenta su Facebook

commenti