Nuova Igea Virtus, firma Giulio Pardo. Il 28 esordio in Coppa con il Milazzo

Nuova Igea VirtusGiulio Pardo è l'ultimo innesto della Nuova Igea Virtus

Giulio Pardo, attaccante esterno che può agire anche da punta centrale, classe 2002, è ufficialmente un giocatore della Nuova Igea Virtus. Già da qualche giorno a Barcellona, il giovane nato a Palermo, ma cresciuto a Gela, è giunto al “D’Alcontres-Barone” dopo aver disputato l’ultima parte dello scorso campionato con la Nissa.

Nuova Igea Virtus

La dirigenza della Nuova Igea Virtus con Giulio Pardo

In precedenza per lui esperienze con Akragas, società con la quale aveva già cominciato lo scorso torneo, Paternò, Castrovillari e nei settori giovanili di Acr Messina e Sicula Leonzio. “Ho scelto Barcellona – ha dichiarato il neo-acquisto giallorosso – perché quando ti chiama l’Igea non puoi fare altro che accettare, anche perché mi hanno parlato molto bene della società”. Pardo è stato presentato dai vicepresidenti Barresi e De Pasquale, dal dg Italiano e dal collaboratore tecnico Ravidà.

Già a disposizione di mister Ferrara, è pronto per i prossimi impegni. L’esordio ufficiale in Coppa Italia, nell’andata della sfida con il Milazzo fresco di ripescaggio, è previsto domenica 28 agosto, con fischio di inizio alle ore 16, al “D’Alcontres Barone”. Giovedì 25 agosto alle 17, invece, l’allenamento congiunto con la Nuova Azzurra. Al termine del test, sempre all’interno dello stadio, si terrà la presentazione ufficiale della squadra e verrà allestito un desk per la vendita degli abbonamenti.

Autori

+ posts