Nibali lascia il Tour in vista delle Olimpiadi. Vicina la firma con l’Astana

Vincenzo NibaliVincenzo Nibali in azione (foto Joao Fonseca)

Vincenzo Nibali non sarà al via da El Pas de la Casa, che martedì sarà la sede di partenza della 16esima frazione del Tour de France. Lascia la corsa transalpina in 33esima posizione nella classifica generale con il ritardo di un’ora, sette minuti e cinque secondi dal leader Tadej Pogacar.

Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali in maglia Astana ad Abu Dhabi nel 2016 (foto Ansa)

Il corridore messinese, come già programmato in precedenza, abbandona in anticipo la corsa francese per rifinire la preparazione in vista della gara in linea di Tokyo. Il ciclista messinese sarà uno dei cinque ciclisti scelti da Davide Cassani per vestire la maglia Azzurra assieme a Damiano Caruso, Gianni Mosconi, Alberto Bettiol e Giulio Ciccone alle ormai prossime Olimpiadi.

La seconda giornata di riposo al Tour è stata anche l’occasione per programmare il futuro dello “squalo dello Stretto”. Nel 2022 non vestirà la maglia della Trek Segafredo. Un incontro tra i dirigenti della Astana e il procuratore del 36enne siciliano ha chiarito ulteriormente i termini per la definizione del contratto; secondo fonti vicine al ciclista a breve dovrebbe arrivare l’ufficialità. Per Nibali sarebbe un ritorno dopo le quattro stagioni trascorse con la maglia del team kazako, dal 2013 al 2016.

The following two tabs change content below.

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva