Nazionale U20: il paladino Tommaso Laquintana brilla a Roseto e l’Italia rimane in corsa per la vittoria

Una gara vinta ed una persa è il bottino personale del playmaker classe ’95 dell’Upea Orlandina Tommaso Laquintana, impegnato in questi giorni con la Nazionale Under 20 al Torneo di Roseto. Due ottime prestazioni per il ragazzo di Monopoli, che prima della partenza per l’Abruzzo aveva salutato la gente di Capo d’Orlando con la quale ha instaurato un bellissimo legame, che ha mostrato la solita sicurezza in cabina di regia e mandato a referto 9 punti in entrambe le partite. L’affermazione è giunta nella gara inaugurale contro i pari età della Polonia (71-61) mentre la sconfitta nella seconda giornata con la Russia col punteggio di 54-65. L’Italia guidata da coach Pino Sacripanti è attesa stasera per l’ultima sfida del torneo con la Grecia, in programma alle ore 20.

Di seguito i tabellini delle prime due giornate.

Il playmket Laquintana in azione con l'Orlandina

Il playmket Laquintana in azione con l’Orlandina

ITALIA – POLONIA 71-61
Parziali: 10-16, 22-14, 24-18, 15-13
ITALIA: Cucci 4 (2/2, 0/1), Grande 4 (2/3, 0/1), Cucco 10 (0/4, 3/4), Ikangi 2 (1/2), Laquintana 9 (4/7, 0/1), Pipitone 6 (3/4), Turel 2 (1/1, 0/1), Peroni 0 (0/2, 0/1), Candussi 10 (5/7), Landi 11 (2/3, 1/3), Akele 7 (3/10, 0/1), De Vico 6 (1/4 da tre)
Tiri Liberi: 10/19 – Rimbalzi: 32 21+11 (Akele 6) – Assist: 14 (Cucci, Cucco, Landi, De Vico 2) – Cinque Falli: Turel
POLONIA: Grzelinski 9 (3/7, 1/1), Schenk 2 (0/1 da tre), Morawiec 0 (0/1), Zegzula 7 (1/1 da tre), Garbacz 12 (2/6, 2/4), Struski 3 (1/2 da tre), Czerlenko 2 (1/1), Radwanski 7 (2/3), Szymkiewicz 11 (4/5), Borowski 6 (2/3, 0/1), Patoka 2 (0/1), Witlinski 0 (0/2)
Tiri Liberi: 18/30 – Rimbalzi: 24 23+1 (Garbacz 5) – Assist: 8 (Grzelinski, Schenk 2) – Cinque Falli: Borowski

ITALIA – RUSSIA 54-65
Parziali: 12-15, 16-16, 12-18, 14-16
ITALIA: Cucci 4 (1/2), Grande 0 (0/1, 0/1), Cucco 5 (1/1, 1/5), Ikangi 9 (2/7), Laquintana 9 (0/1 da tre), Pipitone 0 (0/1, 0/1), Turel 10 (1/2, 2/5), Peroni 2 (1/4, 0/4), Candussi 6 (3/4, 0/5), Akele 2 (1/2, 0/1), De Vico 8 (1/2, 1/3), Landi 8 (3/5)
Tiri Liberi: 14/20 – Rimbalzi: 26 15+11 (Cucco, Ikangi, Candussi 4) – Assist: 9 (Pipitone 3) – Cinque Falli: Peroni, Landi
RUSSIA: Pylaev, Krechetov 4 (2/2, 0/1), Gankevich 2 (1/2, 0/1), Kulagin 11 (3/5, 1/2), Kanygin 2 (1/4), Ilnitskiy 19 (3/5, 2/3), Martynov 4 (0/1, 1/2), Kashin 4 (2/3), Babushkin 10 (3/5, 0/1), Desyatnikov, Annaev 5 (0/1 da tre), Pershin 1 (0/2 da tre)
Tiri Liberi: 23/36 – Rimbalzi: 37 26+11 (Kanygin 8) – Assist: 10 (Ilnitskiy, Martynov, Annaev 2)

Programma ultima giornata:
21 giugno 2014
Ore 11.00-12.00 Allenamento C/o PalaMaggetti
Ore 20.00 ITALIA-GRECIA

Il saluto del playmaker pugliese ai tifosi del PalaFantozzi

Il saluto del playmaker pugliese ai tifosi del PalaFantozzi

Commenta su Facebook

commenti