Il Minibasket Milazzo non si ferma. Superata la Virtus Trapani

Minibasket MilazzoMinibasket Milazzo (foto De Paoli)

Che la trasferta di Milazzo contro una delle squadre più attrezzate del girone non sarebbe stata una partita agevole per i gialloblu virtussini, lo si sapeva bene fin dalla vigilia e tale, infatti, si è rivelata. Fin da subito il Minibasket Milazzo ha messo in chiaro le cose tirando dalla linea dei 3 punti con alte percentuali che hanno letteralmente annichilito la difesa gialloblu. Partita già in ghiaccio in favore dei padroni di casa dopo i primi 20 minuti chiusi con 19 punti di vantaggio (56-37), vantaggio rimasto pressoché costante fino al 82-66 finale. Vittoria chiara e meritata per i padroni di casa ma trapanesi che non hanno certo disputato una buona gara presentandosi all’importante appuntamento senza il giusto approccio mentale per tentare l’impresa. Da segnalare, per i padroni di casa, l’ottima prestazione del giovane playmaker Paride Spanò, migliore realizzatore della serata con 31 punti.

Queste le parole di coach Cardillo a fine gara: “Complimenti a Milazzo che ha strameritato di vincere la partita, purtroppo noi abbiamo disputato la nostra peggiore partita dall’inizio della stagione. La nostra arma principale è la difesa aggressiva sugli avversari ed oggi siamo stati mosci fin dalle prime battute di gioco. Sicuramente non sono stato bravo io a preparare la partita ed a dare la giusta carica ai ragazzi durante la settimana, ma posso assicurare che non accadrà più di vedere una squadra con questo atteggiamento e ciò lo verificheremo nella partita under 20 che giocheremo a casa contro Patti alle ore 20:00”.

Il giovane Paride Spanò (Milazzo), 31 punti a referto

Serie D regionale: ASD il MiniBasket Milazzo – Virtus Trapani 82-66
Parziali: 24-15; 56-37; 77-55
Milazzo: Spanò 31, Miranovic 12, Italiano 11, Maimone 9, Cuccuru 7, Saporita 7, Catanesi 5, Gitto 0, Aricò 0, Parisi 0, Sottile 0, Genjac n.e.; All. Pirri
Virtus Trapani: Schifano 13, Salamone 2, Somma, Vultaggio 5, Perrone 19, Vitta 5, Peraino 2, Bruno 7, Cardella 4, Solina 5, Cuddemi G. 2, Cuddemi A. 2; All.Cardillo.
Arbitri: Centorrino e Squadrito
Note: rimbalzi Milazzo 31 – Virtus Tp 36; tiri liberi Milazzo 16/27 con il 59,3% – Virtus 8/18 con il 44,4%

Commenta su Facebook

commenti