Milazzo, inizio col botto. Ritorna Chicco D’Anna

Chicco D'Anna con la maglia del Rocca di Caprileone

Francesco “Chicco” D’Anna è un nuovo calciatore del Milazzo. L’atleta, nato nel 1985, ha già vestito la maglia rossoblù nella stagione 2014-15 e, con grande soddisfazione di entrambe le parti, tornerà ad essere al centro del rinnovato progetto mamertino.
D’Anna, professione mezz’ala, possiede una notevole tecnica individuale ed in partita è molto lucido da un punto di vista tattico. Tra i veterani del campionato d’Eccellenza, è capace di ricoprire più ruoli sulla linea mediana. Le sue caratteristiche gli consentono inoltre di avere un’ottima visione di gioco e di risultare, spesso e volentieri, pericoloso sui calci piazzati e sui tiri dalla distanza.

Rocca

D’Anna compie un anticipo ai danni dell’avversario

Lo scorso anno ha fatto le fortune del Rocca di Caprileone, collezionando con la matricola tirrenica ben 10 reti. Nella compagine biancazzurra, ha dimostrato in toto la maturità acquisita in una carriera che è passata anche per i campionati professionistici. D’Anna ha infatti vissuto 6 stagioni con l’Igea Virtus in serie C2, sommando un totale di oltre 100 presenze, prima di altre esperienze con l’Akragas e poi, in provincia di Messina, con Due Torri e Mazzarà, unica società in cui ha anche ricoperto l’incarico di allenatore.
La sua stima per la città del Capo non è mai stata un mistero e nella scorsa estate, proprio in occasione del passaggio al Rocca di Caprileone, il centrocampista aveva ringraziato il presidente Costantino e il dg Bottari per la stima e per aver cercato di trattenerlo a Milazzo. Non è stato quindi difficile per la società e per D’Anna tornare a incrociare i rispettivi percorsi.
Sono tornato con grande entusiasmo – ha detto il calciatore-. La società mi ha chiesto, così come credo farà con gli altri, di migliorare il risultato dello scorso anno. Darò il massimo anche perché vorrei migliorare un altro piazzamento, quello ottenuto a livello personale. Lo scorso anno, col il Rocca, ho raggiunto il secondo posto e quest’anno ho davvero voglia di vincere il campionato. Questo è il mio augurio per iniziare, sperando per tutti noi – ha concluso – che le cose vadano per il meglio”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com