Messinesi in evidenza al Terzo Torneo Nazionale Predeterminato Giovanile e Paralimpico

Andrea Pillera

E’ stato un week-end intenso quello che ha visto il Palarescifina di Messina ospitare il Terzo Torneo Nazionale Predeterminato Giovanile e Paralimpico e lo stage federale diretto dall’allenatore della nazionale under 13 Sebastiano Petracca.

Gianluca Zaccone

Gianluca Zaccone

Tanti gli atleti messinesi protagonisti nelle varie categorie. Nel singolare ragazzi bella affermazione di Marco Cappuccio del Tennistavolo Top Spin, vittorioso in finale sul palermitano Sofia Simone per 3-0. Tra le ragazze ancora un successo dell’atleta dell’Astra, Emma Gervasi che, con lo stesso punteggio, si impone davanti a Maria Rita Maisano del Tennistavolo Piscopio.

Primo e secondo posto per i pongisti messinesi negli allievi: Gianluca Zaccone  del Top Spin supera per 3-0 l’atleta della Tennistavolo Universitaria Andrea Pillera. Predominio peloritano anche nei pari categoria femminile, protagonista Sofia Sfameni che vince la gara battendo 3-0 in finale la compagna di squadra dell’Astra Maria Abate.

Marco Cappuccio

Marco Cappuccio

Nella prova juniores, sale sul gradino più alto del podio Claudia Minutoli, la portacolori della Tennistavolo Universitaria sconfigge in finale Caterina Bono per 3-2. Terzo posto per Barbara Ruvolo dell’Astra.

Nel singolare giovanissimi Costantino Cappuccio si deve accontentare della seconda posizione, l’atleta della Mar.Cos. cede in finale al “solito” Alessandro Amato dell’Albatros per 3-1. Conquista il terzo posto Andrea Giannino del Top Spin, sconfitto in semifinale da Cappuccio.

Ottimo terzo posto nella classe 6-7 paralimpica per Mario Ratti (Eureka) fermato in semifinale dal catanese Santo Motta. Ratti conferma lo stesso piazzamento nella prova regionale.

Da segnalare, infine, il secondo posto del doppio formato da Marcello Arcigli (Club 99) e Giovanni Denaro (Universitaria) al Torneo Veterani disputato domenica a S. Nicola La Strada (CE).

Commenta su Facebook

commenti